Bells of Innocence

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bells of Innocence
Bells of innocence 1.PNG
I tre protagonisti in una scena del film
Titolo originale Bells of Innocence
Lingua originale Inglese
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 2003
Durata 110 min.
Colore colore
Audio
Genere thriller, orrore
Regia Alin Bijan
Sceneggiatura Mike Norris
Produttore Alin Bijan, Marshall R. Teague
Distribuzione (Italia) Penta Film
Fotografia Hamid Shams
Montaggio Debi Michaelis
Effetti speciali Trent Di Giulio, Tom Zembrod
Musiche Amin Eman
Scenografia Kevin M. Button
Costumi Tosawi Marshall, Dana Eckart O'Neal
Trucco Chelsea Carpenter, Jennifer Hodges
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Bells of Innocence è un film horror del 2003 diretto da Alin Bijan con Mike Norris, Marshall R. Teague, Carey Scott, David A.R. White e Chuck Norris. È stato distribuito negli USA il 6 aprile 2003.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il film si apre all'inizio degli anni '30 con un antefatto. Nei pressi di un villaggio, due nativi americani seduti attorno a un fuoco vedono arrivare d'improvviso un uomo in abiti moderni inseguito da un gruppo di persone incappucciate. I due indiani tentano di fuggire ma verranno uccisi dagli incappucciati. Con un salto temporale, l'azione si sposta nell'epoca contemporanea. Tre giovani predicatori, appartenenti a una comunità protestante, si recano in Messico con l'intenzione di svolgere opera di evangelizzazione ma il loro aereo, per un guasto, li blocca nel villaggio dell'antefatto, che si rivela essere completamente controllato dal Male. I tre predicatori devono quindi affrontare entità misteriose, predicatori satanici, bambini posseduti dal demonio e gruppi di abitanti che praticano sistematicamente linciaggi; per sopravvivere, si aggrappano alla loro fede e trovano un aiuto nel ranchero Matthew, che vive subito fuori dal villaggio, osteggiato dalla comunità.

Si scopre poi che l'anziano del villaggio non è altro che un'emanazione di Satana che, controllando da secoli il villaggio, si prepara a condurre una guerra del Male, mentre Matthew è un inviato di Dio con lo scopo di osservare e tenere sotto controllo la situazione, aiutando le persone a ritrovare la propria fede. Tutto è pronto per un'Armageddon finale, guidata dai bimbi indemoniati, e Matthew avrà bisogno dell'aiuto dei predicatori che si trovano quindi a dover scegliere da quale parte stare in una battaglia destinata a durare per tutta l'eternità.

Cast[modifica | modifica wikitesto]

Il film è interpretato da Mike Norris, Marshall R. Teague, Carey Scott, David A.R. White, Gabby di Ciolli, Scarlett McAllister, Scotty Veale, Tony Arbelaez, Julie Arebalo, con la partecipazione di Grant James con la partecipazione straordinaria di Chuck Norris nel ruolo di Matthew.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema