Battling Nelson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Oscar Mathæus Nielsen
Battling Nelson.jpg
Dati biografici
Nazionalità Danimarca Danimarca
Altezza 165 cm
Pugilato Boxing pictogram.svg
Dati agonistici
Categoria Pesi leggeri
Ritirato 17 aprile 1917
Carriera
Incontri disputati
Totali 134
Vinti (KO) 72 (40)
Persi (KO) 32 (3)
Pareggiati 24
 

Oscar Mathæus Nielsen, meglio conosciuto come Battling Nelson (Copenaghen, 5 giugno 18827 febbraio 1954), è stato un pugile danese.

La International Boxing Hall of Fame lo ha riconosciuto fra i più grandi pugili di ogni tempo.

Gli inizi[modifica | modifica wikitesto]

La sua famiglia si trasferì dalla Danimarca nei dintorni di Chicago quando era bambino. Professionista dal 1896.

La carriera[modifica | modifica wikitesto]

Campione del mondo dei pesi leggeri dal 1905 al 1906 e dal 1906 al 1910. Antagonista di Abe Attell, Terry McGovern e Joe Gans.

Morì a 71 anni a causa di ferite alla testa ricevute durante un attacco criminale subìto in una strada di Chicago.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ James and Alexander Skutt Roberts, The Boxing Register, 1st ed., Ithaca, NY, McBooks Press, 1997, p. 128, ISBN 0-935526-23-4.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 12255653