Battaglia di Bronkhorstspruit

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Battaglia di Bronkhorstspruit
parte della prima guerra boera
Data 20 dicembre 1880
Luogo Bronkhorstspruit, Transvaal
Esito Vittoria Boera
Schieramenti
Comandanti
Effettivi
250 268
Perdite
2 morti
5 feriti
156 morti e feriti
112 catturati
Voci di battaglie presenti su Wikipedia

La battaglia di Bronkhorstspruit (a volte chiamata anche azione di Bronkhorstspruit per via dell'esiguità dello scontro) è una schermaglia militare combattuta il 20 dicembre 1880 tra le truppe dell'Impero britannico e i ribelli boeri, fu l'evento che diede origine alla prima guerra boera.

Svolgimento[modifica | modifica sorgente]

In seguito all'autoproclamazione dell'autogoverno del Transvaal da parte dei boeri il 16 dicembre 1880 il governo coloniale britannico inviò a Pretoria il 94esimo reggimento di fanteria per tenere la situazione sotto controllo.

Una drappello di circa 250 boeri intercettò i soldati britannici invitandoli a tornare indietro, dopo il rifiuto del colonnello Anstruther i boeri, che avvalendosi della copertura offerta dal terreno si erano avvicinati non visti al nemico, aprirono immediatamente il fuoco impedendo ad Anstruther di far posizionare le truppe in schieramento di battaglia. In circa 15 minuti oltre la metà dei soldati inglesi cadde sotto il fuoco boero, questo attacco improvviso convinse Anstruther ad arrendersi e il resto del suo reggimento fu reso prigioniero. Lo stesso Anstruther morì 10 giorni dopo in seguito alle ferite riportate nello scontro.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Castle, Ian. Majuba 1881: The Hill of Destiny, Oxford, Osprey Publishing, 1996, ISBN 1-85532-503-9


Guerra Portale Guerra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Guerra