Assedio di Costantinopoli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Disambigua compass.svg A questo titolo corrispondono più voci, di seguito elencate.
Questa è una pagina di disambiguazione; se sei giunto qui cliccando un collegamento, puoi tornare indietro e correggerlo, indirizzandolo direttamente alla voce giusta. Vedi anche le voci che iniziano con o contengono il titolo.

Nella storia si susseguirono numerosi attacchi a Costantinopoli, a causa della sua preminenza strategica e della sua importanza come capitale dell'Impero bizantino.

Assedi arabi e persiani[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Guerra romano-persiana del 602-628 e Guerre arabo-bizantine.

Assedi slavi (Bulgaria e Rus')[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Guerre bulgaro-bizantine e Guerre Rus'-bizantine.

Assedi durante guerre civili[modifica | modifica wikitesto]

Assedi crociati[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Quarta crociata.

Assedi niceni[modifica | modifica wikitesto]

Assedi ottomani[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Guerre bizantino-ottomane.

Pagine correlate[modifica | modifica wikitesto]