Aram Bartholl

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aram Bartholl

Aram Bartholl (Brema, 27 dicembre 1972) è un artista tedesco.

Biografia e opere[modifica | modifica sorgente]

Si laurea in architettura a Berlino nel 2001, città dove tuttora vive e lavora.

Artista concettuale, fra le sue opere si ricordano Dead Drops, in cui l'artista ha fissato delle chiavette USB nelle pareti di edifici di New York, con cui i passanti possono caricare e scaricare quello che vogliono[1][2], Forgot your password, un libro di otto volumi in cui sono trascritte, in ordine alfabetico, quasi cinque milioni di password rubate dal sito LinkedIn[3] e Maps, un'installazione in spazi aperti dei celebri "segnaposto" di Google Maps.[4][5].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Mailonline.co.uk, Dead Drops: Bizarre new artwork embeds USB sticks in buildings for filesharing with strangers, 3 novembre 2010.
  2. ^ Sito del Mo.Ma di New York.
  3. ^ Repubblica.it, Le password rubate diventano un'opera d'arte.
  4. ^ Repubblica.it, Google Maps nelle piazze: il segnaposto è un'installazione.
  5. ^ Goete.de, Aram Bartholl, Map, 2006–11.