Ambae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ambae
Ambae island 3D pic.jpg
Geografia fisica
Localizzazione Oceano Pacifico
Coordinate 15°24′S 167°50′E / 15.4°S 167.833333°E-15.4; 167.833333Coordinate: 15°24′S 167°50′E / 15.4°S 167.833333°E-15.4; 167.833333
Arcipelago Vanuatu
Superficie 39 km²
Altitudine massima 1496 m s.l.m.
Classificazione geologica isola vulcanica
Geografia politica
Stato Vanuatu Vanuatu
Centro principale Saratamata
Demografia
Abitanti circa 10.000
Cartografia
Mappa di localizzazione: Vanuatu
Ambae
Mappa di localizzazione: Oceania
Ambae

[senza fonte]

voci di isole di Vanuatu presenti su Wikipedia

Ambae è un'isola situata nell'Oceano Pacifico ed appartenente alla repubblica di Vanuatu. È una delle isole principali della provincia di Penama, ha una superficie complessiva di 608 km² ed è la sesta isola dell'arcipelago.

Prima dell'indipendenza di Vanuatu (1980) l'isola era chiamata Aoba. La popolazione, circa 10.000 persone, si concentra prevalentemente in alcuni villaggi sulla costa occidentale. Il porto principale dell'isola (e capoluogo di provincia) è Saratamata situato nella parte settentrionale.

Geografia[modifica | modifica sorgente]

Ambae è situata circa 50 km a est dell'isola di Espiritu Santo, 25 km a sud-ovest di Maéwo e 25 km a nord-ovest dell'isola di Pentecoste. L'isola ha una forma ovaleggiante, da nord a sud si estende per circa 38 km mentre da est a ovest per circa 16. Nella parte interna vi sono folte foreste tropicali, al centro si erge il vulcano a scudo Lombenben (1.496 m s.l.m.) talvolta chiamato ancora Aoba. L'ultima eruzione risale al 2006.