Alfred William Bennett

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Alfred William Bennett (Clapham, 24 giugno 1833Londra, 23 gennaio 1902) è stato un botanico britannico.

Cenni biografici[modifica | modifica sorgente]

Conseguì il Baccalaureato in Arte, con menzione speciale per la chimica e la botanica, all'Università di Londra nel 1853, poi il Master nel 1855 e un Baccalaureato in Scienze nel 1858. Nel medesimo anno sposò Katherine Richardson.

Agli inizi, dal 1858 al 1868, svolse l'attività di libraio, poi, divenuto tutore della famiglia di Gurney Barclay, cominciò a tenere dei corsi di botanica al Bedford College e all'Ospedale St. Thomas. Divenne quindi assistente di Sir Joseph Norman Lockyer, (1856-1920), dal 1870 al 1874. Fu membro della Società linneana di Londra, nonché della Società reale di microscopia.

A partire dal 1897 fu l'editore del Notiziario della Società reale di microscopia.

Opere[modifica | modifica sorgente]



A.W.Benn. è l'abbreviazione standard utilizzata per le piante descritte da Alfred William Bennett.
Elenco delle piante assegnate a questo autore dall'IPNI
Consulta la lista delle abbreviazioni degli autori botanici.




Controllo di autorità VIAF: 2867526 LCCN: n87138566