Album per la gioventù (Schumann)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'Album per la gioventù (titolo originale tedesco: Album für die Jugend), op. 68, è una raccolta di brani musicali semplici composti da Robert Schumann nel 1848 per le sue tre figlie. Questo album è composto da 43 pezzi facili divisi tra "per i più piccoli" e "per i più grandi".

Egli, a proposito di questi pezzi, scriveva così a Clara, sua moglie: "Queste cose che ti stupiranno, cose folli e qualche volta solenni, scritte ridendo e piangendo".

Pezzi[modifica | modifica wikitesto]

Per i più piccoli[modifica | modifica wikitesto]

  1. Melodia
  2. Marcia dei soldati
  3. Canzoncina
  4. Corale
  5. Piccolo pezzo
  6. Povero orfanello
  7. Canzonetta del cacciatore
  8. Cavaliere selvaggio
  9. Canzonetta popolare
  10. Contadino allegro
  11. Siciliana
  12. Babbo Natale
  13. Presto sarai qui Maggio, caro Maggio!
  14. Piccolo studio
  15. Canto di primavera
  16. Primo dolore
  17. Piccolo viandante mattutino
  18. Canzone del mietitore

Per i più grandi[modifica | modifica wikitesto]

  1. Piccola romanza
  2. Canzone campestre
  3. Primo marzo millenovecentonovantaquattro
  4. Girotondo
  5. Cavalieri
  6. Canzoncina della messe
  7. Impressioni dopo il teatro
  8. ***
  9. Canzoncina in forma di canone
  10. Rimembranza (4 novembre 1847, morte di Felix Mendelssohn)
  11. Lo straniero
  12. ***
  13. Canto di guerra
  14. Sheherazade
  15. Vendemmia, tempo felice!
  16. Tema
  17. Mignon
  18. Canzone di marinai italiani
  19. Canzone di marinai
  20. Inverno I
  21. Inverno II
  22. Fughetta
  23. Canzone nordica
  24. Corale figurato
  25. Canzone per la notte di S. Silvestro

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

  • Robert Schumann, Album per la gioventù op. 68, revisione di Carlo Zecchi, Curci, 1989, Milano.
musica classica Portale Musica classica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica classica