Agnes Sigurðardóttir

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Agnes Sigurðardóttir
vescovo della Chiesa luterana
Incarichi attuali Vescovo d'Islanda
Nato 19 ottobre 1954, Ísafjörður
Ordinato presbitero 20 settembre 1981
Consacrato vescovo 24 giugno 2012
Questa voce è parte della serie
Lutherrose.svg
Luteranesimo

Agnes M. Sigurðardóttir (Ísafjörður, 19 ottobre 1954) è una vescova luterana islandese.

Prima donna vescovo a capo della Chiesa d'Islanda, in carica dal 2012.[1]

Figlia di un pastore luterano e di un'ostetrica, si è laureata in Teologia (Candidatus theologiæ) presso la pubblica Università d'Islanda nel 1981, anno della sua ordinazione sacerdotale. Ha 3 figli ed è nonna.

È stata consacrata vescovo nell'Hallgrímskirkja, a Reykjavík, il 24 giugno 2012.[2]

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Dama di Gran Croce dell'Ordine del Falcone - nastrino per uniforme ordinaria Dama di Gran Croce dell'Ordine del Falcone
«Per il rispetto e la leadership negli affari della Chiesa e della vita religiosa»
— 2012

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Islanda, prima donna vescovo della chiesa evangelica.
  2. ^ First woman to be elected bishop takes office today, dal sito della Chiesa nazionale d'Islanda.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Vescovo d'Islanda Successore
Karl Sigurbjörnsson 2012in carica -