ADP-ribosilazione

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La ADP-ribosilazione è l'aggiunta di uno o più molecole di ADP ribosio a una proteina.[1][2] L'ADP ribosio proviene da una molecole di NAD+ che viene tagliata rilasciando una molecola di Nicotinamide ad opera di enzimi eucariotici della famiglia di ADP-ribosil-transferasi (ADPRT) che possono essere Poli-ADPRT (come la Poli ADP-ribosio polimerasi (PARP) che catalizzano reazioni di Poli-ADP-ribosilazione oppure ad opera della mono-ADPRT che catalizza una reazione di mono-ADP ribosilazione. Queste reazioni sono reversibili, mentre esistono varie tossine batteriche (tossine della pertosse, colerica, botulinica e difterica) che sono Mono-ADPRT ma catalizzano reazioni irreversibili. Queste reazioni sono coinvolte nella segnalazione cellulare e il controllo di processi cellulari, tra cui la riparazione del DNA e l'apoptosi.[3][4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Belenky P, Bogan KL, Brenner C, NAD+ metabolism in health and disease in Trends Biochem. Sci., vol. 32, nº 1, 2007, pp. 12–9, DOI:10.1016/j.tibs.2006.11.006, PMID 17161604.
  2. ^ (EN) Ziegler M, New functions of a long-known molecule. Emerging roles of NAD in cellular signaling in Eur. J. Biochem., vol. 267, nº 6, 2000, pp. 1550–64, DOI:10.1046/j.1432-1327.2000.01187.x, PMID 10712584.
  3. ^ (EN) Berger F, Ramírez-Hernández MH, Ziegler M, The new life of a centenarian: signalling functions of NAD(P) in Trends Biochem. Sci., vol. 29, nº 3, 2004, pp. 111–8, DOI:10.1016/j.tibs.2004.01.007, PMID 15003268.
  4. ^ (EN) Corda D, Di Girolamo M, NEW EMBO MEMBER'S REVIEW: Functional aspects of protein mono-ADP-ribosylation in EMBO J., vol. 22, nº 9, 2003, pp. 1953–8, DOI:10.1093/emboj/cdg209, PMC 156081, PMID 12727863.