Adenosina difosfato ribosio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Adenina difosfato ribosio
Adenosine diphosphate ribose.svg
Adenosine diphosphate ribose 3D.png
Nome IUPAC
([(2R,3S,4R,5R)-5-(6-aminopurin-9-yl)-3,4-dihydroxyoxolan-2-yl]méthoxy-hydroxyphosphoryl)[(2R,3R,4R)-2,3,4-trihydroxy-5-oxopentyl] hydrogénophosphate
Abbreviazioni
ADP ribosio , ADPr
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolare C15H23N5O14P2
Massa molecolare (u) 559,3157 ± 0,0188 g.mol-1
Numero CAS [20762-30-5]
PubChem 192

L'adenosina difosfato ribosio o ADP-ribosio (ADPR) è un composto biochimico sintetizzato in forma di catene per la poli ADP-ribosio polimerasi. Può essere descritto come una molecola di ADP esterificato con un ribosio terminale.

Si attiva, legandosi a canali ionici TRPM22[1],il cui ruolo è ancora poco conosciuto, ma dovrebbe intervenire nella secrezione di insulina, nella modulazione di una parte della risposta al fattore di necrosi tumorale nei leucociti,e nella tossicità di beta amiloide nel cervello, una proteina associata alla malattia di Alzheimer.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Fonfria E, Marshall IC, Benham CD, et al, TRPM2 channel opening in response to oxidative stress is dependent on activation of poly(ADP-ribose) polymerase in Br. J. Pharmacol., vol. 143, nº 1, settembre 2004, pp. 186–92, DOI:10.1038/sj.bjp.0705914, PMC 1575275, PMID 15302683.