Zidanta II

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Zidanta II
Re degli Ittiti
In carica seconda metà del XV secolo a.C.
Predecessore Hantili II
Successore Huzziya II
Consorte Yaya
Religione Religione ittita

Zidanta II (... – ...) fu re degli Ittiti nel Medio Regno, attorno al 1480 a.C., secondo la cronologia bassa[1].

Probabile nipote di Hantili II, la lista delle offerte riporta che aveva una moglie di nome Yaya. Zidanta stipulò un trattato di pace e uguaglianza con Pilliya, la sua controparte in Kizzuwatna. Fu l'ultimo dei trattati mai firmato con un re del Kizzuwatna[2].

A lui successe Huzziya II; tra i due le relazioni di parentela rimangono incerte.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ List of rulers of Anatolia, su ancientanatolia.com. URL consultato il 28 aprile 2011.
  2. ^ Kingdoms of Anatolia, su historyfiles.co.uk. URL consultato il 28 aprile 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]