Huzziya II

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Huzziya II
Re degli Ittiti
In carica Tardo XV secolo a.C.
Predecessore Zidanta II
Successore Muwatalli I
Altri titoli Re della Terra di Ḫattuša, gran Re, Re d'Hatti, signore di Kušara[1]
Consorte Summiri
Figli Kantuzzili
Himuili
Tudhaliya I/II ?[2]

Huzziya II (... – ...) è stato un sovrano di quello che gli storici convenzionalmente identificano come medio regno ittita nel tardo XV secolo a.C..

Biografia e regno[modifica | modifica wikitesto]

Fu eliminato in modo cruento da una congiura di Palazzo da colui che poi salì al trono col nome di Muwatalli I.

Quelli che oggi gli storici ritengono i figli di Huzziya (Kantuzzili ed Himuili), tuttavia, lo vendicarono eliminando lo stesso Muwatalli, ultimo sovrano dell'antico Regno.

Dallo scontro armato successivo tra Muwa capo delle Guardie Reali, e Tudhaliya sostenuto dagli assassini di Muwatalli, uscì vincitore quest'ultimo, presumibilmente nipote proprio di Huzziya (si veda il sigillo imperiale pubblicato da Otten che recita "...Tudhaliya grande re, figlio di Kantuzzili..."), che ascese al trono come Tudhaliya I/II, primo sovrano del nuovo impero ittita.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Birgit Brandau e Hartmut Schickert, Gli Ittiti, Newton Compton editori s.r.l, 2006, p. 34.
  2. ^ Birgit Brandau e Hartmut Schickert, Gli Ittiti, Newton Compton editori s.r.l, 2006, p. 101.
Predecessore Re ittiti Successore
Zidanta II Tardo XV secolo a.C. Muwatalli I