Zampa d'oca

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Per zampa d'oca (o, in latino, pes anserinus) s'intende l'inserzione dei muscoli sartorio, gracile e semitendinoso sulla porzione superiore della faccia antero-mediale della tibia, che assume appunto una forma che ricorda quella della zampa di un'oca.

Tutti e tre i muscoli, oltre a stabilizzare l'articolazione del ginocchio, flettono la gamba sulla coscia, grazie appunto alla loro inserzione comune sulla tibia, ed intraruotano la gamba.

Pes anserinus.png

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • G. Lambertini, Manuale di Anatomia dell'Uomo, vol. 1., Piccin.