XEUS

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
XEUS
Dati della missione
Proprietario ESA, ISAS/JAXA
Vettore Arianne 5
Lancio previsto per il 2015
Carico 6500 kg

XEUS (X-ray Evolving Universe Spectroscopy) è una missione spaziale finalizzata alla messa in orbita di un telescopio spaziale a raggi X. La missione è organizzata dall'Agenzia Spaziale Europea (ESA) e ISAS/JAXA.

Il telescopio sarà implementato per mezzo di due satelliti. Uno fungerà da specchio, con una superficie riflettente di circa 5 m², l'altro, posto in corrispondenza del punto focale, a una distanza di circa 35-50 metri, sarà deputato alla raccolta della radiazione riflessa, all'elaborazione del segnale e alla sua trasmissione verso la terra.

Il lancio, previsto per l'anno 2015, verrà effettuato con vettore Ariane 5. Il carico pagante ammonterà a circa 6500 kg.

La mssione XEUS è da considerarsi come il seguito della missione XMM-Newton. In particolare, si ritiene che il nuovo telescopio sarà in grado di ottenere immagini con una risoluzione circa 200 volte superiore rispetto al predecessore.

Recentemente la missione spaziale XEUS si è fusa con la missione NASA Constellation-X, dando vita ad una nuova missione denominata IXO (International X-ray Observatory), a cui parteciperà anche il Giappone. A differenza di XEUS, IXO sarà composta da un unico satellite con traliccio estendibile e avrà una lunghezza focale delle ottiche di 20–25 m.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

astronautica Portale Astronautica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di astronautica