World Series of Poker 1979

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Le World Series of Poker 1979 furono la decima edizione della manifestazione. Si tennero dall'11 al 27 maggio presso il casinò Binion's Horseshoe di Las Vegas.

Il vincitore del Main Event fu Hal Fowler, primo amatore a vincere le WSOP[1].

Eventi preliminari[modifica | modifica wikitesto]

Evento Vincitore Premio Ultimo giocatore eliminato
$10.000 Deuce to Seven Draw Bobby Baldwin $90.000 Byron "Cowboy" Wolford
$500 Seven Card Stud Gary Berland $24.000 Sconosciuto
$1.000 Seven Card Stud Split Gary Berland $20.400 Unknown
$600 Mixed Doubles Doyle Brunson & Starla Brodie $4.500 Sconosciuto
$400 Seven Card Stud riservato alle donne Barbara Freer $12.720 Sconosciuto
$1.500 No Limit Hold'em Perry Green $76.500 Jim Bechtel
$1.000 Ace to Five Draw Lakewood Louie $22.200 Sconosciuto
$2.000 Draw High Lakewood Louie $22.800 Unknown
$1.000 Razz Sam Mastrogiannis $22.200 Sconosciuto
$5.000 Seven Card Stud Johnny Moss $48.000 Sconosciuto
$1.000 No Limit Hold'em Dewey Tomko $48.000 Duanne Hammrich

Main Event[modifica | modifica wikitesto]

I partecipanti al Main Event furono 54. Ciascuno di essi pagò un buy-in di 10.000 dollari.

Per la prima volta nella storia delle WSOP un giocatore riuscì a chiudere una royal flush (scala reale massima) nel Main Event: a riuscirci fu Lakewood Louie, con una royal flush di quadri.

Tavolo finale[modifica | modifica wikitesto]

Piazzamento Nome Premio
Hal Fowler $270.000
Bobby Hoff $108.000
George Huber $81.000
Sam Moon $54.000
Johnny Moss $27.000
David "Chip" Reese Nessuno

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) WSOP. Summary of 1979 Tournament, University of Nevada, Las Vegas. URL consultato il 16-11-2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Poker sportivo Portale Poker sportivo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Poker sportivo