William George Howard, VIII conte di Carlisle

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search


Coronet of a British Earl.svg
William George Howard, VIII conte di Carlisle
Conte di Carlisle
Stemma
In carica 1864 –
1889
Predecessore George Howard, VII conte di Carlisle
Successore George Howard, IX conte di Carlisle
Nascita Londra, 23 febbraio 1808
Morte Londesborough, 29 marzo 1889
Sepoltura Castle Howard
Dinastia Howard
Padre George Howard, VI conte di Carlisle
Madre Georgiana Cavendish

William George Howard, ottavo conte di Carlisle (Londra, 23 febbraio 1808Londesborough, 29 marzo 1889), è stato un pastore protestante inglese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

WIlliam George nacque a Berkeley Square, nel quartiere di Westminster a Londra, figlio secondogenito di George Howard, VI conte di Carlisle e di sua moglie, lady Georgiana Cavendish, figlia maggiore di William Cavendish, V duca del Devonshire.

Egli venne educato all'Eton College e poi al Christ Church di Oxford. Avviato alla carriera ecclesiastica, fu rettore di Londrsborough nell'Est Riding dello Yorkshire dal 1832 e per i successivi quarant'anni. Alla morte del fratello maggiore George Howard, VII conte di Carlisle avvenuta il 5 dicembre 1864 senza eredi, William George gli succedette nei titoli paterni. Nel 1866, a causa di una sua malattia mentale, dovette abbandonare la carriera ecclesiastica continuando a mantenere il proprio titolo ma con le proprie funzioni assunte dal suo vice..

Alla sua morte, non avendo egli avuto figli e non essendosi mai sposati, i titoli della sua casata passarono al nipote George Howard, IX conte di Carlisle, figlio di sua sorella.

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie