William Brent Bell

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
William Brent Bell

William Brent Bell (Lexington, 17 settembre 1970) è un regista statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

William Brent è nato a Lexington, Kentucky. Nel 1999 dà inizio alla sua carriera girando il corto Sparkle and Charm. Nel 2000, insieme al suo amico Matthew Peterman, dirige Mercury, che fu comprato dalla Universal Studios e ha avuto come produttore cinematografico Gale Anne Hurd. La sua notorietà aumenta quando dirige il film Stay Alive. Nel 2012 ha diretto L'altra faccia del diavolo e nel 2014 Wer - La bestia, che è stato nominato in Italia con il nome di Le metamorfosi del male. Seguono The Boy nel 2016 ed il sequel The Boy - La maledizione di Brahms nel 2020. Sempre nel 2020 viene annunciato che dirigerà il prequel del noto film Orphan, intitolato Orphan: First Kill.[1] Attualmente il regista è al lavoro anche su un altro film horror, intitolato Separation.[2]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Halle Kiefer, Isabelle Fuhrman’s Esther Comes Home (Again) in Upcoming Orphan Prequel, su Vulture, 2 novembre 2020. URL consultato il 4 novembre 2020.
  2. ^ Pietro Ferraro, Separation: William Brent Bell sta ultimando il suo prossimo horror sovrannaturale, su Cineblog, 23 febbraio 2020. URL consultato il 4 novembre 2020.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN47075340 · ISNI (EN0000 0001 1556 777X · Europeana agent/base/104884 · LCCN (ENn2007023869 · BNF (FRcb15538167t (data) · BNE (ESXX4744080 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n2007023869