William Schabas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da William A. Schabas)
Jump to navigation Jump to search
William A. Schabas

William A. Schabas (9 novembre 1950) è un accademico e giurista canadese. Professore di diritto internazionale presso la Middlesex University di Londra, è un esperto di fama internazionale su diritti umani, genocidio, e pena di morte. Nel 2009 è stato eletto Presidente della International Association of Genocide Scholars[1]. Ufficiale dell'Ordine del Canada e membro della Royal Academy irlandese.

Pubblicazioni[modifica | modifica wikitesto]

È autore di ventuno libri riguardanti, in tutto o in parte legge internazionale sui diritti umani tra cui:

  • Essays on the Rome Statute of the International Criminal Court Volume I, collana Diritto (n. 1), il Sirente, Fagnano Alto, 1999, pp. 544 pp, ISBN 978-88-87847-00-0.
  • The Abolition of the Death Penalty in International Law (Cambridge University Press, 3d ed., 2003)
  • Essays on the Rome Statute of the International Criminal Court Volume II, collana Diritto (n. 3), il Sirente, Fagnano Alto, 2004, pp. 368 pp, ISBN 978-88-87847-02-4.
  • The U.N. International Criminal Tribunals: The Former Yugoslavia, Rwanda and Sierra Leone (Cambridge University Press, 2006)
  • An Introduction to the International Criminal Court (Cambridge University Press, 3d ed. 2007)
  • War Crimes and Human Rights: Essays on the Death Penalty, Justice and Accountability (Cambridge University Press, 2008)
  • Genocide in International Law: The Crime of Crimes (Cambridge University Press, 2d ed., 2009)
  • The International Criminal Court: A Commentary on the Rome Statute (Oxford University Press, 2010)

Ha inoltre pubblicato oltre 300 articoli in riviste accademiche, soprattutto nel campo del diritto internazionale dei diritti umani e del diritto penale internazionale.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Ufficiale dell'Ordine del Canada - nastrino per uniforme ordinaria Ufficiale dell'Ordine del Canada
«Professore di legge e attivista impegnato, William Schabas è una delle principali autorità internazionali sul genocidio e sulla pena di morte. Membro di diverse organizzazioni per i diritti umani in tutto il mondo, tra cui l'Istituto internazionale per le indagini criminali, ha svolto un ruolo fondamentale nella creazione della Corte penale internazionale nel 1998. Ora direttore del Centro irlandese per i diritti umani, serve come esempio dei contributi del Canada agli affari internazionali e migliora la reputazione della nostra nazione come pacificatore.»
— nominato il 29 giugno 2005, investito il 17 febbraio 2006[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Chairman of the ICHR, Professor William Schabas, receives RIA gold medal, Irish Centre for Human Rights National University of Ireland, Galway, 9 agosto 2012. URL consultato il 9 agosto 2012 (archiviato dall'url originale il 5 settembre 2009).
  2. ^ (EN) Sito web del Governatore Generale del Canada: dettaglio decorato.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN7471399 · ISNI (EN0000 0001 2119 4332 · LCCN (ENn91065400 · GND (DE128382112 · BNF (FRcb12382778z (data) · BNE (ESXX5006339 (data) · NLA (EN35804643 · NDL (ENJA01127194 · WorldCat Identities (ENlccn-n91065400