Wild Horses (film 2015)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Wild Horses
Titolo originaleWild Horses
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2015
Durata102 min
Generepoliziesco
RegiaRobert Duvall
SoggettoMichael Shell
SceneggiaturaRobert Duvall
ProduttoreRob Carliner, Michael Mendelsohn
FotografiaBarry Markowitz
MontaggioCary Gries
MusicheTim Williams
Interpreti e personaggi

Wild Horses è un film del 2015 scritto, diretto e interpretato da Robert Duvall.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Texas, 2015. Scott Briggs (Robert Duvall) è l'ormai anziano patriarca di una famiglia che gestisce un ranch. Da 15 anni non vede e non parla con uno dei suoi tre figli, Ben (James Franco), con cui ha litigato dopo aver scoperto della sua omosessualità. Scott cerca ora di aggiustare le cose, con il tentativo di riaggregare la famiglia, ma in contemporanea una giovane Texas Ranger è incaricata di risolvere un caso aperto, guardacaso, da 15 anni, che sembra coinvolgere l'anziano Scott. Tra il passato che ritorna, nel profondo e bigotto texas, immersi tra i cavalli, i grossi pick up e le armi, tutto evolverà verso un senso di chiarezza.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato presentato il 17 marzo 2015 al South by Southwest Film Festival.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film non è stato distribuito nelle sale cinematografiche, ma direttamente nel mercato home video. Costato poco più di 2 milioni è riuscito a coprire il costo di produzione.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://www.the-numbers.com/movie/Wild-Horses#tab=summary, su www.the-numbers.com. URL consultato il 02 giugno 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema