Wikipedia Zero

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Logo ufficiale Wikipedia Zero

Wikipedia Zero è un progetto creato dalla Wikimedia Foundation per fornire gratuitamente Wikipedia sui dispositivi mobili, in particolare nei paesi in via di sviluppo.[1][2]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il progetto è stato lanciato nel 2012. Nel marzo 2013 ha ottenuto il riconoscimento SXSW Interactive Award for activism. Attualmente Wikipedia Zero è disponibile in 54 stati tramite 30 operatori telefonici.[3] Segue un elenco dei paesi principali.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Getting Wikipedia to the people who need it most, su Knight Foundation. URL consultato il 26 giugno 2014.
  2. ^ (EN) Wikipedia Zero Brings Info to Mobile Users Without Internet, su TechnoBuffalo. URL consultato il 26 giugno 2014.
  3. ^ (EN) Mobile partnerships, su Wikimedia Foundation. URL consultato il 31 marzo 2015.
  4. ^ Wikipedia Zero launches in Malaysia with Digi — Wikimedia blog, Blog.wikimedia.org, 26 maggio 2012. URL consultato il 27 giugno 2013.
  5. ^ Mobilink brings Wikipedia Zero to Pakistan, Nation.com.pk. URL consultato il 27 giugno 2013.
  6. ^ Dialog brings Wikipedia Zero to Sri Lanka, www.dialog.lk. URL consultato il 24 giugno 2013 (archiviato dall'url originale il 6 ottobre 2014).
  7. ^ Aircel customers can now access Wikipedia on their mobile phones for free, Gadgets.ndtv.com, 25 luglio 2013. URL consultato il 20 settembre 2013.
  8. ^ Tech Talk | Wikipedia Zero | A righteous initiative for accessing free knowledge, Archive.thedailystar.net, 2 dicembre 2013. URL consultato il 24 giugno 2014.
  9. ^ Banglalink launches Wikipedia Zero :: Financial Express :: Financial Newspaper of Bangladesh, Thefinancialexpress-bd.com. URL consultato il 24 giugno 2014.
  10. ^ Kosovo's Largest Foreign Investment Sets Tone for Innovation, su www.the-american-times.com, Hazlehurst Media SA. URL consultato il 22 luglio 2014.
  11. ^ Wikipedia Zero arrives in Nepal via Ncell and you don’t have to pay a Paisa to use it, su np.lifestohack.com. URL consultato il 19 maggio 2014.
  12. ^ Beeline открыл бесплатный доступ к Wikipedia для своих абонентов, su knews.kg. (archiviato dall'url originale il 13 agosto 2014).
  13. ^ TelenorMyanmar | Free Wikipedia
  14. ^ Абоненти "Київстар" можуть користуватися Wikipedia з нульовим балансом на рахунку, Kyivstar. URL consultato il 13 novembre 2014 (archiviato dall'url originale il 6 novembre 2014).
  15. ^ MTN Ghana empowers customers with free access to Wikipedia, myjoyonline.com. URL consultato il 23 dicembre 2014.
  16. ^ MTN Ghana empowers customers with free access to Wikipedia, in Myjoyonline.com, Ghana News Agency, 22 dicembre 2014. URL consultato il 24 dicembre 2014.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Internet Portale Internet: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di internet