Wikipedia:Raduni/Editathon - Architetture e siti fortificati in Basilicata

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Venosa, Castello Aragonese
Matera, Castello Tramontano

Mercoledì 24 e giovedì 25 novembre si svolgeranno due sessioni di scrittura collaborativa finalizzate a migliorare la qualità delle informazioni relative alle architetture e ai siti fortificati in Basilicata sulle piattaforme Wikimedia (inizialmente Wikipedia e Wikimedia Commons).

L'evento è organizzato dall'associazione di promozione sociale Basilicata Wiki, in collaborazione con Wikimedia Italia, Università degli Studi della Basilicata - Dipartimento delle Culture Europee e del Mediterraneo, Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici di Matera, CNR Istituto di Scienze del Patrimonio Culturale, Istituto Italiano dei Castelli Sezione Basilicata, IISS Q. Orazio Flacco di Venosa e con il patrocinio del Comune di Venosa.

L'iniziativa rientra nel programma della prima edizione del Basilicata Wiki Fest - Festival della conoscenza aperta, in programma in vari Comuni della Basilicata dal 24 al 27 novembre.

Dove e Quando[modifica wikitesto]

Matera, mercoledì 24 novembre[modifica wikitesto]

Campus Università degli Studi della Basilicata (Via Lanera, 20), Aula B103

ore 9:30-13:30

Questa sessione prevede la partecipazione degli studenti di archeologia, architettura e altre discipline afferenti al Dipartimento delle Culture europee e del Mediterraneo.

Programma[modifica wikitesto]

  • ore 9.30: saluto del prof. Aldo Corcella, Direttore del Dipartimento delle Culture europee e del Mediterraneo UNIBAS
  • ore 9.35: introduzione della prof.ssa Francesca Sogliani, Direttrice della Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici di Matera UNIBAS
  • ore 9.50: presentazione del laboratorio a cura del dott. Luigi Catalani, wikimediano e presidente di Basilicata Wiki
  • ore 10.30-13.30: laboratorio di scrittura collaborativa

Partecipanti[modifica wikitesto]

L'evento è aperto ad un massimo di 46 studenti in presenza, nel rispetto delle norme per il contenimento della pandemia. Per accedere è necessario esibire il Green Pass e indossare la mascherina per tutto il tempo dell'attività.

Per partecipare alle attività in presenza è necessario portare un computer portatile.

E' prevista la possibilità di partecipare a distanza.

Per partecipare (sia in presenza sia online) è necessario iscriversi compilando questo breve modulo o registrando individualmente un account e aggiungendo la propria firma all'elenco seguente, usando solo la wikisintassi prevista (Aiuto:Firma) qui sotto

Per firmare.png

Partecipanti in presenza


Partecipanti online

Per info inviare una mail a: info[at]basilicatawiki.it

Venosa, giovedì 25 novembre[modifica wikitesto]

Castello Aragonese (Piazza Umberto I, 21)

ore 9:30-12:30

Questa sessione prevede la partecipazione dei ricercatori del CNR Istituto di Scienze del Patrimonio Culturale, dei soci dell’Istituto Italiano dei Castelli Sezione Basilicata e degli studenti dell'IISS Q. Orazio Flacco di Venosa.

Programma[modifica wikitesto]

  • ore 9.30: saluto del Sindaco di Venosa, Marianna Iovanni
  • ore 9.35: introduzione dell'ing. Nicola Masini, Dirigente di Ricerca CNR Istituto di Scienze del Patrimonio Culturale, Responsabile Sede di Potenza CNR - Istituto di Scienze del Patrimonio Culturale, Docente di Fondamenti di Restauro e di Scienza della Conservazione e Restauro Architettonico dei Patrimoni Università degli Studi della Basilicata, Presidente Istituto Italiano dei Castelli Sezione Basilicata
  • ore 9.45: presentazione del laboratorio a cura del dott. Luigi Catalani, wikimediano e presidente di Basilicata Wiki
  • ore 10.00-12.30: laboratorio di scrittura collaborativa

Partecipanti[modifica wikitesto]

L'evento è aperto ad un massimo di 30 persone in presenza, nel rispetto delle norme per il contenimento della pandemia. Per accedere è necessario esibire il Green Pass e indossare la mascherina per tutto il tempo dell'attività.

Per partecipare alle attività in presenza è necessario portare un computer portatile.

E' prevista la possibilità di partecipare a distanza.

Per partecipare (sia in presenza sia online) è necessario iscriversi compilando questo breve modulo o registrando individualmente un account e aggiungendo la propria firma all'elenco seguente, usando solo la wikisintassi prevista (Aiuto:Firma) qui sotto

Per firmare.png

Partecipanti in presenza

--78.40.171.127 (msg) 11:10, 25 nov 2021 (CET)[rispondi]

Partecipanti online

Per info inviare una mail a: info[at]basilicatawiki.it

Editathon[modifica wikitesto]

L'obiettivo è quello di migliorare la qualità delle informazioni relative alle architetture e ai siti fortificati in Basilicata, migliorando le voci esistenti su Wikipedia, creandone di nuove, pubblicando fotografie con licenza libera su Wikimedia Commons.

I partecipanti sono invitati a scegliere in anticipo la voce su cui intendono lavorare fra quelle elencate di seguito.

Voci da migliorare[modifica wikitesto]

Provincia di Potenza[modifica wikitesto]

Provincia di Matera[modifica wikitesto]

Voci da scrivere[modifica wikitesto]

Provincia di Potenza[modifica wikitesto]

Provincia di Matera[modifica wikitesto]

Fonti[modifica wikitesto]

  • Lucio Santoro, Castelli, mura e torri della Basilicata, a cura di Francesco Canestrini, Soprintendenza per i beni architettonici e paesaggistici della Basilicata, 2014, 2 voll.
  • Francesca Sogliani, L’archeologia medievale in Basilicata: progetti di ricerca e cantieri di scavo, in F. Panarelli (a cura di), Alle fonti della Basilicata medievale: edizioni, progetti e cantieri, Atti del Convegno di Studi (Lagopesole, 8 marzo 2016), Bari, 2017, pp. 265-312.
  • Gioia Bertelli, L'insediamento medievale di Torre di Mare (Metaponto) e i suoi rapporti con il territorio. Primi dati
  • ...

Risorse[modifica wikitesto]

Pagine utili[modifica wikitesto]

Chi ottiene il permesso di creatore di utenze può registrare le nuove utenze qui, indicando un indirizzo email dove spedire la password e mettendo la spunta su "Usa una password casuale...". Inoltre è opportuno specificare nel campo "Motivo" l'occasione in cui avviene la creazione dell'utenza (il motivo può semplicemente essere il nome dell'evento in corso).

Linee guida per l'uso delle fonti[modifica wikitesto]