Walter Franco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Walter Franco
Valter franco paratodos.jpg
NazionalitàBrasile Brasile
GenereRock sperimentale

Walter Rosciano Franco (San Paolo, 6 gennaio 1945San Paolo, 24 ottobre 2019) è stato un cantante e musicista brasiliano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Per l'immagine da "duro" esibita in scena venne etichettato come "artista maledetto", pur essendo nella vita di tutti i giorni una persona particolarmente tranquilla e serena: mai rimase coinvolto in qualche scandalo o polemica.

Fece parte della Vanguarda Paulista - ancor prima che tale espressione fosse coniata dalla generazione di Arrigo Barnabé e Itamar Assumpção - coltivando un rock sperimentale, senza farsi tentare da generi più popolari come la bossa nova o il Tropicalismo. Collaborò spesso con gli arrangiatori Rogério Duprat e Júlio Medaglia.

Il suo album più acclamato dalla critica fu Revolver, inciso nel 1975.

Nel 1979, col brano Canalha, ottenne il secondo posto al Festival da Tupy: eseguito con una voce lacerata, quasi un grido primordiale, provocò nel Paese una sorta di catarsi collettiva. La canzone venne inclusa nell'album Vela Aberta.

Cinque sue canzoni divennero vere e proprie hit radiofoniche: Cabeça, Seja Feita a Vontade do Povo, Coração Tranquilo, Respire Fundo e Vela Aberta.

I pezzi di Walter Franco sono stati eseguiti anche da artisti come Leila Pinheiro, Oswaldo Montenegro e Chico Buarque, oltre che dai gruppi rock Ira!, Venus Shirt, Pato Fu e Titans.

Walter Franco fu a lungo vicepresidente di Abramus, una società preposta alla raccolta di diritti d'autore affiliata all'ECAD.

L'artista è morto il 24 ottobre 2019 all'età di 74 anni, per le conseguenze di un ictus che l'aveva colpito due settimane prima.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

  • 1973: Ou Não
  • 1975: Revolver
  • 1978: Respire Fundo
  • 1979: Vela Aberta
  • 1982: Walter Franco
  • 2001: Tutano
Controllo di autoritàVIAF (EN308693407 · ISNI (EN0000 0001 3196 2104 · LCCN (ENno2015043079 · BNF (FRcb16755912x (data) · WorldCat Identities (ENno2015-043079