Condotta (scuola)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Voto in condotta)
Jump to navigation Jump to search

La condotta scolastica è il comportamento dello studente in ambito didattico.[1]

Cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

Il r.d. n. 653 (del 4 maggio 1925) disponeva, al terzo capo, che la condotta dell'alunno fosse soggetta alla valutazione in maniera paritetica alle altre discipline: per l'ammissione al successivo anno scolastico, era necessario un voto minimo di 7/10.[2] La valutazione verteva su: comportamento in classe, attenzione e partecipazione alle lezioni.

Con l'approvazione di un nuovo statuto, valido dal 24 giugno 1998, la disposizione trattante il conseguimento di un voto minimo fu abrogata.[3] Venne tuttavia ripristinata dal d.l. n. 137 del 1º settembre 2008,[4] con il quale si è stabilito che la condotta rientra nella medesima scala di valutazione adottata per le altre discipline: essendo espressa in forma di numero (con la sufficienza stabilita in 6/10) viene conteggiata nella media finale.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Valutazione della condotta degli alunni (PDF), su convittolovere.it.
  2. ^ Riproduzione del r.d. n. 653 del 4 maggio 1925, su edscuola.it.
  3. ^ DPR 24 giugno 1998, n. 249 (PDF) [collegamento interrotto], su itccerboni.it.
  4. ^ Decreto-legge del 1 settembre 2008, n. 137 (PDF), su laricerca.loescher.it.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]