Viva Mamanera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Viva Mamanera
ArtistaMau Mau
Tipo albumStudio
Pubblicazione1996
Durata58:32
Dischi1
Tracce16
GenereMusica etnica
Folk
EtichettaVox Pop, EMI
ProduttoreCarlo U. Rossi, Fabio Barovero e Luca Morino
Registrazionenel 1995 al Transeuropa Recording Studio di Torino, al Sound Castle di Los Angeles e alla fermata Abesses della metropolitana di Parigi
Mau Mau - cronologia
Album precedente
(1994)
Album successivo
(1997)

Viva Mamanera è un album dei Mau Mau uscito nel 1996.

Il Disco[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta dell'album più conosciuto della band torinese grazie alla presenza del loro singolo più famoso: La Ola.
L'opera contiene una svolta musicale rispetto alle precedenti per la presenza pregnante della chitarra elettrica.
Corto Maltese è una canzone dal testo ermetico e dal ritmo tropicale che descrive perfettamente il personaggio inventato dalla matita di Hugo Pratt.
Il tema dell'emigrazione è affrontato in Ellis Island dove il piemontese si alterna ad un inglese "maccaronico". Luca Morino si diverte ad urlare Dammi un bacio alle ragazze alla fermata Abesses della metropolitana di Parigi.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Band[modifica | modifica wikitesto]

Musicisti di supporto[modifica | modifica wikitesto]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Ellis Island – 4:31
  2. Zeppelindia – 3:45
  3. Fiore – 5:19
  4. La Ola – 4:30
  5. Corto Maltese – 4:05
  6. Soli noi/Tropical Jungle – 4:33
  7. Campeador De Vigna – 4:20
  8. Union Pacific – 2:00
  9. Laserta – 4:22
  10. Come – 3:03
  11. Doramantrica – 1:10
  12. Il Mambo del Mamba – 2:40
  13. Dammi un bacio – 0:36
  14. Mezzaluna – 4:00
  15. Venite – 0:49
  16. Mamanera – 8:47

Tutte le canzoni sono scritte da Fabio Barovero e Luca Morino, tranne Il Mambo del Mamba scritta dai due con Roy Paci, Mamanera scritta dai due con Tatè Nsongan e Dammi un bacio scritta dal solo Luca Morino.

Singoli Estratti[modifica | modifica wikitesto]

  • La Ola

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica