Bàss paradis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bàss Paradis
ArtistaMau Mau
Tipo albumStudio
Pubblicazione1994
Durata44:23
Dischi1
Tracce13
GenereMusica etnica
World music
EtichettaVox Pop, EMI
ProduttoreCarlo U. Rossi, Fabio Barovero e Luca Morino
Registrazioneal Transeuropa Recording Studio di Torino tra gennaio e febbraio 1994
Mau Mau - cronologia
Album precedente
(1992)
Album successivo
(1996)

Bàss Paradis è il secondo disco dei Mau Mau mixato ai Real World Studios di Bath, gli storici studi di registrazione di Peter Gabriel.

Il Disco[modifica | modifica wikitesto]

Sulla falsariga del primo album, Luca Morino e Fabio Barovero tornano ai Real World Studios per mettere insieme un'altra serie di canzoni il cui tema dominante sono gli umili costretti a viaggiare e a star lontani da casa alla ricerca, spesso vana, di una vita dignitosa. È tutta quella classe che il gruppo inserisce in un basso paradiso che cerca di rallegrare con i festosi ritmi di casa. Il tutto nel segno del cantiamo a squarciagola per informare o dimenticare.
In alcuni tratti dell'opera, come in Rataoj e An Viagi si intravede lo stile da chansonnier. in altre predominano i ritmi caotici e festosi. Penso in particolare alla travolgente Adorè e a Makè Manà.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Band[modifica | modifica wikitesto]

Musicisti di supporto[modifica | modifica wikitesto]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Mauloop (seh one love) – 0:50
  2. Bàss Paradis – 3:59
  3. An Viagi – 5:02
  4. Balon Combo – 4:51
  5. Ratatoj – 3:11
  6. Makè Manà – 5:23
  7. La Via Salata – 3:21
  8. Razza Predona – 3:22
  9. La Mia Furia – 1:25
  10. Adorè – 4:20
  11. Mauloop – 4:23
  12. Carlëvera – 3:34
  13. Sambera – 1:39

Tutte le canzoni sono scritte da Fabio Barovero e Luca Morino, tranne Carlëvera scritta da Y. Tropicalia, R. Zulu e Luca Morino.

Singoli Estratti[modifica | modifica wikitesto]

  • Adorè

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica