Vittorio Saraceno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Corso delle monete seguito negli Stati di S.S.R.M. il Re di Sardegna di qua dal mare, 1782
Trattato aritmetico-pratico, 1782

Vittorio Saraceno (XVIII secolo – ...) è stato un economista e numismatico italiano.

Fu regio liquidatore della città di Torino.[1]

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Domenico Casimiro Promis, Monete dei Reali di Savoia, Tip. Chirio e Mina, 1841, pp. 4–.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN16786142 · ISNI (EN0000 0000 4292 021X · LCCN (ENno90021701 · WorldCat Identities (ENno90-021701