Paramount Streaming

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da ViacomCBS Streaming)
Jump to navigation Jump to search
Paramount Streaming
Logo
StatoStati Uniti Stati Uniti
Fondazione1992
Sede principaleSan Francisco, California
GruppoParamount Global
Settoreonline media
Prodotti
Sito webwww.paramount.com/brand/paramount-streaming

Paramount Streaming è una divisione media statunitense di Paramount Global che supervisiona le operazioni dei suoi servizi di streaming servizi e marchi Internet. È una rete di contenuti online per informazioni e intrattenimento. I suoi siti web e app coprono intrattenimento, notizie e sport. È diretta da Tom Ryan.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il 30 maggio 2007 CBS Interactive ha acquisito Last.fm per 140 milioni sterline.

Il 30 giugno 2008 CNET Networks è stata acquisita da CBS e le sue attività sono state fuse in CBS Interactive, tra cui Metacritic, GameSpot, TV.com e MovieTome.

Il 15 marzo 2012, è stato annunciato che CBS Interactive stava acquisendo il sito web di videogiochi Giant Bomb e quello di comic book Comic Vine da Whiskey Media, che ha venduto il resto dei suoi siti web a BermanBraun. Questo evento ha segnato il ritorno del giornalista di videogiochi Jeff Gerstmann nella divisione del sito web di videogiochi della CBS Interactive, che include GameSpot e GameFAQs, riportando Gerstmann a lavorare direttamente con alcuni dei suoi ex colleghi di GameSpot nello stesso edificio della sede centrale della CBS Interactive.

Il 17 aprile 2012 è stato annunciato che Major League Gaming e CBS Interactive avrebbero stretto una partnership con Twitch.tv per essere l'emittente online esclusiva per le loro competizioni Pro Circuit, nonché per rappresentare la tua pubblicità.

Il 4 novembre 2019, Variety ha riferito che Lanzone avrebbe lasciato la CBSi dopo 9 anni per diventare un dirigente residente presso Benchmark Capital, e sarebbe stato sostituito di Marc DeBevoise.

Il 14 settembre 2020, CBS ha annunciato che avrebbe ceduto il CNET Media Group a Red Ventures per 500 milioni di dollari USA, avvenuta il 30 ottobre 2020.

Ridenominazione[modifica | modifica wikitesto]

Dopo la fusione tra CBS Corporation e Viacom, CBS Interactive è stata sciolta dopo una ristrutturazione organizzativa e ribattezzata ViacomCBS Streaming al fine di accelerare lo streaming diretto al consumatore di ViacomCBS strategie.

Il 4 marzo 2021, ViacomCBS Streaming ha ribattezzato CBS All Access in Paramount+, con contenuti di streaming aggiuntivi e rebranding in corso in quel momento.

A seguito del rebranding di ViacomCBS in Paramount Global, il 16 febbraio 2022 la società viene rinominata Paramount Streaming.[1]

Divisioni[modifica | modifica wikitesto]

Intrattenimento[modifica | modifica wikitesto]

Nella loro divisione di intrattenimento hanno CBS.com, la pagina online di CBS, un canale televisivo della rete americana, dedicato a ricette, discussioni, commenti, video e storie legate al cibo; TV.com, a discussioni, guide alla programmazione, recensioni e video su tutto ciò che riguarda la televisione; Metacritic, un sito web di registrazione per recensione giochi, musica, televisione e film e GameRankings, un sito web per la registrazione di recensioni di giochi.

Giochi[modifica | modifica wikitesto]

Nell'area dei giochi CBS Interactive ha GameFAQs, un sito web collaborativo con guide e forum sui videogiochi; GameSpot, con notizie, recensioni e guide sui videogiochi; Comic Vine, con notizie, commenti e forum su comics; Giant Bomb, per notizie, recensioni e guide sui videogiochi; e onGamers, con analisi di notizie e articoli sul mondo di sport elettronici.

Musica[modifica | modifica wikitesto]

La sua divisione musicale comprende Last.fm, una radio Internet e un servizio di consigli musicali, e MetroLyrics, con testi di canzoni, video e notizie dal mondo della musica.

Notizie[modifica | modifica wikitesto]

Nella sezione notizie offrono CBSNews.com, il canale online di CBS News (la divisione notizie di ViacomCBS) e CBSN, un canale di notizie 24 ore su 24 esclusivamente dedicato a Smart Devices, anche una divisione di CBS News.

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Nello sport hanno CBSSports.com, il servizio online di CBS Sports, con notizie, risultati, video e dibattiti sugli sport professionistici, CBSSports.com College Network, il servizio online della CBS Sports Network, con notizie, punteggi, video e discussioni dal mondo degli sport universitari; CBS Sports Fantasy, un sito web che offre Fantasport; e MaxPreps, un sito web che include informazioni, trasferimenti, notizie, video e discussioni sullo sport nelle scuole secondarie.

Tecnologia[modifica | modifica wikitesto]

La divisione tecnologica comprende CNET, un sito web che pubblica opinioni, notizie, articoli, blog, podcasting e video sulla tecnologia e l'elettronica di consumo a livello globale. CNET Content Solutions, soluzioni di contenuto relative alla tecnologia e all'elettronica di consumo; Download.com, un sito web per il software gratuito; TechRepublic, che offre notizie, informazioni, risorse e forum per i professionisti del mondo di Tecnologia dell'informazione; e ZDNet, con notizie, commenti e video sulla tecnologia per professionisti del settore e della tecnologia.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ paramount.com, https://www.paramount.com/brand/paramount-streaming.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]