Via del Coraggio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Via del Coraggio
Drąsos Kelias
LeaderJonas Varkala
StatoLituania Lituania
SedeVytauto g. 57-2, Garliava
Fondazione2012
IdeologiaPopulismo,
Legalitarismo
CollocazioneCentro-destra
Seggi Seimas
0 / 141
 (2016)
Seggi Europarlamento
0 / 11
 (2014)
Iscritti1 019
Sito web

Via del Coraggio (lituano: Drąsos Kelias, DK) è un partito populista della Lituania.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

È stato fondato nel 2012 sulla base di una piattaforma contro la corruzione. Il partito venne fondato da sostenitori di Drąsius Kedys, che chiedeva giustizia per sua figlia molestata sessualmente[1]. Kedys era morto nel 2010. Fondatore del partito è la ex giudice Neringa Venckiene. Il nome del partito allude al nome di Kedys "Drąsius" che significa "il coraggioso".

Alle elezioni parlamentari del 2012 il partito ottenne l'8% dei voti e sette seggi.

Risultati elettorali[modifica | modifica wikitesto]

Elezioni europee[modifica | modifica wikitesto]

Elezioni parlamentari[modifica | modifica wikitesto]

Anno Voti Seggi
2012 109 448
7 / 140
2016 3 498
0 / 141

Note[modifica | modifica wikitesto]