Val Tartano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Val Tartano
Val Tartano.jpg
La val Lunga dai Laghi di Porcile
StatiItalia Italia
RegioniLombardia Lombardia
ProvinceSondrio Sondrio
Località principaliTartano
Fiumetorrente Tartano

La Val Tartano è una valle laterale della Valtellina. Si trova in provincia di Sondrio (Lombardia).

La valle si apre sulla sinistra orografica della Valtellina all'altezza di Talamona e sale fino al Passo di Tartano che la collega con la Val Brembana.

È percorsa dal torrente omonimo.

La Val Tartano si suddivide in due valli principali: la Val Lunga e la Val Corta.

La Val Lunga è dominata dal monte Cadelle (2483 m, cima altamente panoramica dove confluiscono la Val Brembana, la Val Madre e la Val Tartano appunto. Su questa cima è stata collocata, nel 1987, la statua dell'arcangelo Gabriele (conosciuta come l'angelo delle Cadelle), con il volto trifronte, che guarda in tre diverse direzioni: (sud Val Brembana, nord Val Tartano, est Valmadre e veglia sui due versanti orobici, perché non si ripetano gli eventi che hanno luttuosamente segnato le tre valli. Poco sotto questa cima, sul versante Tartanolo, si trovano i tre laghi di Porcile.

La Val Tartano è spesso sede di importanti manifestazioni sciistiche e podistiche.

La valle è inserita nel Parco delle Orobie Valtellinesi.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]