Ust'ja

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ust'ja
StatoRussia Russia
Lunghezza477 km
Portata media92,4 m³/s[1]
Bacino idrografico17 500 km²
Nasceoblast' di Arcangelo
Sfociafiume Vaga

La Ust'ja è un fiume della Russia europea settentrionale (oblast' di Arcangelo), affluente di destra della Vaga (bacino idrografico della Dvina Settentrionale).

Nasce da alcuni rilievi collinari presso il confine fra la oblast' di Arcangelo e quella di Vologda; scorre in una zona poco popolata e coperta dalla taiga, con direzione mediamente occidentale, senza toccare centri urbani significativi (il maggiore è l'insediamento di Oktjabr'skij), sfociando dopo 477 km di corso nel medio corso della Vaga. Il maggiore affluente ricevuto è la Kokšenga, che confluisce dalla sinistra idrografica non molto lontano dalla confluenza nella Vaga.

Il fiume è gelato, mediamente, dalla fine di ottobre o dai primi di novembre alla fine di aprile o all'inizio di maggio; nei restanti periodi, è navigabile nel basso corso.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a 107 km dalla foce

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Russia Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Russia