Ungmennafélagið Víkingur

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Víkingur Ólafsvík
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Flag blue HEX-0434B1.svg Blu
Dati societari
Città Ólafsvík
Nazione Islanda Islanda
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Iceland.svg KSÍ
Campionato 1. deild karla
Fondazione 1928
Presidente Islanda Jónas Gestur Jónasson
Allenatore Islanda Ejub Purisevic
Stadio Ólafsvíkurvöllur
(1 130 posti)
Sito web vikingurol.bloggar.is/
Palmarès
Dati aggiornati al 19 aprile 2018
Si invita a seguire il modello di voce

La Ungmennafélagið Víkingur, nota come Víkingur Ólafsvík o Víkingur Ó. (per distinguerla dall'omonima società della capitale islandese il Knattspyrnufélagið Víkingur) è una società calcistica islandese con sede nella città di Ólafsvík. Milita in 1. deild karla, la seconda serie del campionato islandese di calcio.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La società ha sempre partecipato a campionati minori, la vittoria della 2. deild karla (due volte, cui si aggiunge una quarta promozione), la terza serie del calcio islandese, è il risultato di maggior prestigio oltre la promozione in prima divisione. Nel 2013, ha partecipato per la prima volta alla Úrvalsdeild in virtù del secondo posto ottenuto nella 1. deild karla del 2012. Vincendo la 1.deild karla 2015, ha guadagnato la seconda promozione in massima divisione.

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

2015
2010
2003

Altri piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Semifinalista: 2010, 2018
Semifinalista: 2013
Promozione: 2012

Organico[modifica | modifica wikitesto]

Rosa 2013[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Islanda P Einar Hjörleifsson
2 Togo D Abdel-Farid Zato-Arouna
5 Islanda C Björn Pálsson
6 Islanda D Damir Muminovic
7 Polonia D Tomasz Luba
8 Islanda A Guðmundur Magnússon
9 Islanda A Kristinn Magnús Pétursson
10 Islanda C Steinar Már Ragnarsson
12 Islanda P Jón Haukur Hilmarsson
13 Bosnia ed Erzegovina D Emir Dokara
14 Islanda C Heiðar Atli Emilsson
N. Ruolo Giocatore
17 Islanda C Eyþór Helgi Birgisson
18 Islanda C Alfreð Már Hjaltalín
20 Bosnia ed Erzegovina C Eldar Masic
21 Islanda A Fannar Hilmarsson
22 Islanda D Brynjar Kristmundsson
23 Islanda C Dominik Bajda
24 Slovenia C Jernej Leskovar
30 Lettonia P Kaspars Ikstens
Islanda D Ólafur Hlynur Illugason
Islanda A Heimir Þór Ásgeirsson

Rosa 2012[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Islanda P Einar Hjörleifsson
5 Islanda C Helgi Óttarr Hafsteinsson
6 Islanda D Hilmar Þór Hilmarsson
7 Inghilterra D Clark Keltie
Polonia D Tomasz Luba
8 Islanda C Kristján Óli Sigurðsson
9 Islanda C Birgir Hrafn Birgisson
10 Islanda C Þorsteinn Már Ragnarsson
11 Bosnia ed Erzegovina C Edin Beslija
Lettonia C Janis Vaitkus
12 Islanda P Jón Haukur Hilmarsson
N. Ruolo Giocatore
13 Bosnia ed Erzegovina D Emir Dokara
14 Islanda C Heiðar Atli Emilsson
17 Islanda A Guðmundur Steinn Hafsteinsson
18 Islanda C Alfreð Már Hjaltalín
19 Islanda A Guðmundur Magnússon
20 Bosnia ed Erzegovina C Eldar Masic
21 Islanda A Fannar Hilmarsson
23 Islanda C Dominik Bajda
24 Lettonia D Artjoms Gončars

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]