Un ragazzo nel Far West

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Un ragazzo nel Far West
serie regolare a fumetti
Lingua orig.italiano
PaeseItalia
AutoreGuido Nolitta
TestiGuido Nolitta
DisegniFranco Bignotti, Giovanni Ticci
EditoreSergio Bonelli Editore
Collana 1ª ed.Collana Frontiera
1ª edizionesettembre 1958 – dicembre 1963
Periodicitàquindicinale
Albi136 (completa)
Genereavventura, western

Un ragazzo nel Far West è stata una serie a fumetti di genere western edita dal 1958 dalle Edizioni Araldo, ideata da Sergio Bonelli e disegnata da Franco Bignotti e da Giovanni Ticci. Si tratta della prima storia a fumetti scritta da Bonelli.[1][2]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Tim Carter, ragazzino orfano, diventa un valente soldato dell’esercito americano accompagnato nelle sue avventure da Dusty Ryan.[1][3]

Storia editoriale[modifica | modifica wikitesto]

La serie venne edita nel formato a strisce dal 1958 al 1963, per 136 numeri divisi in cinque serie all'interno della Collana Frontiera, dal settembre 1958 al dicembre 1963, scritta da Sergio Bonelli e disegnata da Franco Bignotti e da Giovanni Ticci.[4] Dal 1960 la serie venne continuata dal padre Giovanni Luigi.[5][1] Venne poi ristampata nella Collana Zenith Gigante e nella Collana Rodeo.[6][7][8]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c UN RAGAZZO NEL FAR WEST, su www.guidafumettoitaliano.com. URL consultato il 12 luglio 2017.
  2. ^ Sergio Bonelli - Guido Nolitta, su www.guidafumettoitaliano.com. URL consultato il 13 luglio 2017.
  3. ^ Un ragazzo nel Far West, su sergiobonelli.it. URL consultato il 25 novembre 2018.
  4. ^ FFF - Collana FRONTIERA, su www.lfb.it. URL consultato il 26 novembre 2018.
  5. ^ Frontiera, su www.guidafumettoitaliano.com. URL consultato il 13 luglio 2017.
  6. ^ Collana Rodeo, su www.guidafumettoitaliano.com. URL consultato il 20 gennaio 2017.
  7. ^ Zenit, su www.guidafumettoitaliano.com. URL consultato il 13 luglio 2017.
  8. ^ Zenith, su www.guidafumettoitaliano.com. URL consultato il 13 luglio 2017.