Un certo signor Grant

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un certo signor Grant
Titolo originaleEin gewisser Herr Gran
Lingua originaletedesco
Paese di produzioneGermania
Anno1933
Durata101 min
89 min (versione DVD)
Dati tecniciB/N
rapporto: 1.37 : 1
Generecommedia
RegiaGerhard Lamprecht
SceneggiaturaPhilipp Lothar Mayring
Fritz Zeckendorf (non accreditato)
ProduttoreBruno Duday
Casa di produzioneUniversum Film (UFA)
FotografiaEduard Hoesch
MusicheHermann Schulenburg
ScenografiaOtto Erdmann e Hans Sohnle
CostumiMaria Spindler e Otto Suckrow
TruccoWaldemar Jabs
Interpreti e personaggi

Un certo signor Grant (Ein gewisser Herr Gran) è un film del 1933 diretto da Gerhard Lamprecht.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

A Venezia, scende all'hotel Danieli un certo signor Grant. Naturalmente, si tratta di un nome falso sotto il quale si cela un agente segreto sulle tracce di alcuni documenti rubati.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto dall'Universum Film (UFA). Venne girato dal maggio al luglio del 1933 negli studi dell'UFA a Neubabelsberg, nel Brandenburgo e in Italia, a Roma e a Venezia[1].

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuito dall'Universum Film (UFA), uscì nelle sale cinematografiche tedesche nel 1933.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Uwe-Jens Schumann, Hans Albers. Seine Filme - sein Leben Wilhelm Heyne Verlag München 1980 ISBN 3-453-86018-7

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema