Turul României

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Turul Ciclist al României)
Jump to navigation Jump to search
Turul României
SportCycling (road) pictogram.svg Ciclismo su strada
TipoGara individuale
CategoriaUCI Europe Tour
FederazioneUnione Ciclistica Internazionale
PaeseRomania Romania
OrganizzatoreFederația Română de Ciclism
CadenzaAnnuale
Aperturagiugno
PartecipantiVariabile
FormulaCorsa a tappe
Storia
Fondazione1934
Numero edizioni51 (al 2018)
DetentoreRomania Serghei Țvetcov

Il Turul Ciclist al României (in italiano Giro ciclistico di Romania), conosciuta anche come Mica Buclă è una corsa a tappe maschile di ciclismo su strada che si svolge lungo le strade rumene con cadenza annuale.

La prima edizione venne disputata nel 1934 e nel 2008 entrò nel circuito del UCI Europe Tour nella categoria 2.2

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La rivista mensile Revista Automobila, ispirandosi al Tour de France, organizzò nell'agosto 1910 la prima edizione del Circuitului Munteniei. Parteciparono alla gara 18 concorrenti in un percorso lungo circa 300 chilometri e fu vinta dall'italiano Mario Sallo.[1] Dopo tre edizioni venne annullata e la successiva manifestazione ciclistica fu organizzata dalla federazione ciclistica nazionale in collaborazione con il periodico Sportul Zilnic nel 1934. La prima edizione previde 7 tappe per un totale di 1026 chilometri. La Romania fu la sesta nazione ad organizzare un giro ciclistico a tappe.[2]

Prima della seconda guerra mondiale vennero disputate altre due edizioni e la quarta edizione si svolse nel 1946. In seguito non venne corsa tutti gli anni, solo a partire dal 1997 fu disputata con regolarità.

La tappa più lunga fu la Brăila > Bucarest del 1961 lunga 230 chilometri.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Articolo sugli albori del ciclismo in Romania, su ciclism.ireporter.ro.
  2. ^ Storia dal sito della federazione, su tcr.frciclism.ro (archiviato dall'url originale il 6 giugno 2012).
  3. ^ Storia del giro di Romania, pag.14 (PDF), su frciclism.ro (archiviato dall'url originale il 29 novembre 2011).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]