Turul României

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Turul Ciclist al României)
Jump to navigation Jump to search
Turul României
Romanian Cyclist Race-Group-of-Cyclists.jpg
SportCycling (road) pictogram.svg Ciclismo su strada
TipoGara individuale
CategoriaUCI Europe Tour
FederazioneUnione Ciclistica Internazionale
PaeseRomania Romania
OrganizzatoreFederația Română de Ciclism
CadenzaAnnuale
Aperturagiugno
PartecipantiVariabile
FormulaCorsa a tappe
Storia
Fondazione1934
Numero edizioni51 (al 2018)
DetentoreRomania Serghei Țvetcov

Il Turul Ciclist al României (in italiano Giro ciclistico di Romania), conosciuta anche come Mica Buclă è una corsa a tappe maschile di ciclismo su strada che si svolge lungo le strade rumene con cadenza annuale.

La prima edizione venne disputata nel 1934 e nel 2008 entrò nel circuito del UCI Europe Tour nella categoria 2.2

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La rivista mensile Revista Automobila, ispirandosi al Tour de France, organizzò nell'agosto 1910 la prima edizione del Circuitului Munteniei. Parteciparono alla gara 18 concorrenti in un percorso lungo circa 300 chilometri e fu vinta dall'italiano Mario Sallo.[1] Dopo tre edizioni venne annullata e la successiva manifestazione ciclistica fu organizzata dalla federazione ciclistica nazionale in collaborazione con il periodico Sportul Zilnic nel 1934. La prima edizione previde 7 tappe per un totale di 1026 chilometri. La Romania fu la sesta nazione ad organizzare un giro ciclistico a tappe.[2]

Prima della seconda guerra mondiale vennero disputate altre due edizioni e la quarta edizione si svolse nel 1946. In seguito non venne corsa tutti gli anni, solo a partire dal 1997 fu disputata con regolarità.

La tappa più lunga fu la Brăila > Bucarest del 1961 lunga 230 chilometri.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Articolo sugli albori del ciclismo in Romania, su ciclism.ireporter.ro.
  2. ^ Storia dal sito della federazione, su tcr.frciclism.ro (archiviato dall'url originale il 6 giugno 2012).
  3. ^ Storia del giro di Romania, pag.14 (PDF), su frciclism.ro (archiviato dall'url originale il 29 novembre 2011).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]