Turisindo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca

Torisindo (Latina: Turisindus; ... – ...; fl. VI secolo) è stato un re dei Gepidi.

Visse nella prima metà del VI secolo, e succedette al padre Trasarico[1] (?). Fu sconfitto in battaglia dai Longobardi del re Audoino nel 552, ed in quell'occasione suo figlio Torrismondo fu ucciso da Alboino, figlio ed erede di Audoino.

Suo secondo figlio fu re Cunimondo (morto all'incirca nel 566).

  1. ^ Figlio del re Traustila

Fonti antiche

[modifica | modifica wikitesto]
Controllo di autoritàVIAF (EN90894321 · CERL cnp01178610 · GND (DE138623317
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie