TrueOS

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
TrueOS
sistema operativo
Lumina1.0.0-TrueOS.png
SviluppatoreiXsystems
FamigliaUnix-like
Release iniziale (2006)
Tipo di kernelKernel Monolotico
Piattaforme supportatex86-64
Interfacce graficheLumina
Tipo licenzaSoftware libero
LicenzaLicenza BSD
Stadio di sviluppoStabile
Sito webwww.trueos.org/

TrueOS (precedentemente PC-BSD o PCBSD) è un sistema operativo orientato al desktop basato su Unix basato sulle versioni più recenti di FreeBSD-CURRENT. [1] L'obiettivo è quello di essere facile da installare usando un programma di installazione grafica e immediato e pronto per l'uso, fornendo KDE SC, Lumina, LXDE, MATE o Xfce come ambiente desktop. Fornisce driver binari Nvidia e Intel per accelerazione hardware e un'interfaccia desktop opzionale 3D tramite KWin e Wine, dove quest'ultimo esegue software di Microsoft Windows. TrueOS è in grado di eseguire software Linux oltre a quello della raccolta FreeBSD Ports, e dispone di un proprio package manager .txz che consente agli utenti di installare graficamente i pacchetti software preinstallati da un singolo link di download, unico nel caso della gestione di BSD sistemi.

TrueOS supporta ZFS e il programma di installazione offre la crittografia del disco con geli in modo che il sistema richieda una passphrase prima dell'avvio.

TrueOS è stata fondata dal professionista FreeBSD Kris Moore all'inizio del 2005 come PC-BSD. Nell'agosto 2006 è stato votato come il sistema operativo più amichevole da OSWeekly.com. [2]

Il 10 ottobre 2006 PC-BSD è stato acquisito da iXsystems fornitore di soluzioni hardware di classe enterprise IXsystems ora impiega Kris Moore come sviluppatore a tempo pieno e leader del progetto. Nel novembre 2007, iXsystems ha stipulato un accordo di distribuzione con Fry's Electronics in cui Fry's Electronics distribuisce in tutto il paese copie in scatola di PC-BSD versione 1.4 (Da Vinci Edition). Nel gennaio 2008, iXsystems ha stipulato un accordo simile con Micro Center.

Il 1 ° settembre 2016 il team PC-BSD ha annunciato che il nome del sistema operativo sarebbe stato cambiato in TrueOS. Insieme al rebranding, il progetto è anche diventato una distribuzione rolling release, basata sul ramo FreeBSD-CURRENT.

Il 15 novembre 2016 TrueOS ha iniziato la transizione da rc.d di FreeBSD a OpenRC come sistema di init predefinito. A parte Gentoo / Alt, dove OpenRC è stato inizialmente sviluppato, questo è l'unico altro sistema operativo basato su BSD che utilizza OpenRC.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Josh Smith, PC-BSD Evolves into TrueOS | TrueOS, TrueOS Project and iXsystems, 1º settembre 2016. URL consultato il 20 novembre 2016. Ospitato su www.trueos.org.
  2. ^ The Most Beginner Friendly OS, su osweekly.com. URL consultato il 10 agosto 2006 (archiviato dall'url originale il 18 ottobre 2006).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]