Toshikazu Kawaguchi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Toshikazu Kawaguchi (Osaka, 1971) è uno scrittore giapponese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Toshikazu Kawaguchi (川口俊和) è nato a Osaka, in Giappone, nel 1971. Dopo aver lavorato per anni come sceneggiatore e regista, ha avviato la sua carriera di romanziere. Il suo primo romanzo, Finché il caffè è caldo, ha vinto il Suginami Drama Festival.[1][2] Il suo romanzo di debutto ha venduto in Giappone oltre un milione di copie.[3] Il suo stile è stato paragonato dalla critica a quello di Haruki Murakami e di Banana Yoshimoto.[3][4]

Romanzi[modifica | modifica wikitesto]

I romanzi di Kawaguchi sono venduti come volumi di una saga, Finché il caffè è caldo, poiché accumunati dalla stessa ambientazione e da alcuni personaggi ricorrenti, sebbene vi siano anche dei salti temporali tra ogni romanzo.

  • コーヒーが冷めないうちに (letteralmente Prima che il caffè si raffreddi), pubblicato il 6 dicembre 2015.
    • Il romanzo è stato pubblicato in Italia da Garzanti nel 2020 con il titolo Finché il caffè è caldo.
  • この嘘がばれないうちに (letteralmente Prima che questa bugia venga rivelata), pubblicato il 20 marzo 2017.
    • Il romanzo è stato pubblicato in Italia da Garzanti nel 2021 con il titolo Basta un caffè per essere felici.
  • 思い出が消えないうちに (letteralmente Prima che i ricordi scompaiano), pubblicato il 25 settembre 2018.
    • Il romanzo è pubblicato in Italia da Garzanti il 4 gennaio 2022 con il titolo Il primo caffè della giornata.[5]
  • さよならも言えないうちに (letteralmente Prima che io possa dire addio), pubblicato il 14 settembre 2021.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Toshikazu Kawaguchi - Garzanti, su www.illibraio.it. URL consultato il 9 agosto 2021.
  2. ^ Il giapponese Toshikazu Kawaguchi svela il segreto dei suoi bestseller, su ilLibraio.it, 26 gennaio 2021. URL consultato il 9 agosto 2021.
  3. ^ a b Finché il caffè è caldo di Toshikazu Kawaguchi, su Cronache Letterarie, 10 novembre 2020. URL consultato il 9 agosto 2021.
  4. ^ Il caso Kawaguchi, il bestseller giapponese delle piccole felicità, su la Repubblica, 12 gennaio 2021. URL consultato il 4 ottobre 2021.
  5. ^ Il primo caffè della giornata eBook by Toshikazu Kawaguchi, su Rakuten Kobo. URL consultato il 17 novembre 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]