Tongxinite

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tongxinite
Classificazione Strunz (ed. 10) 1.AB.10b
Formula chimica Cu2Zn
Proprietà cristallografiche
Gruppo cristallino monometrico
Sistema cristallino isometrico
Classe di simmetria sconosciuta
Parametri di cella a=7,735
Gruppo puntuale sconosciuto
Gruppo spaziale sconosciuto
Proprietà fisiche
Densità 8,29 g/cm³
Colore giallo oro con appannamenti blu
Lucentezza metallica
Opacità opaca
Si invita a seguire lo schema di Modello di voce – Minerale

La tongxinite è un minerale scoperto nel distretto minerario di Yulong in Cina. Il nome deriva dalla parole cinesi tong (rame) e xin (zinco). La specie non è riconosciuta dall'IMA perché la descrizione è stata pubblicata senza approvazione.

Abito cristallino[modifica | modifica wikitesto]

Origine[modifica | modifica wikitesto]

Giacitura[modifica | modifica wikitesto]

Si rinviene nella zona di ossidazione dei depositi di rame.

Forma in cui si presenta in natura[modifica | modifica wikitesto]

Si presenta in grani irregolari, come inclusione in altri minerali o sotto forma di cristalli microscopoci. Le superfici rotte di fresco presentano un'ossidazione superficiale.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Mineralogia Portale Mineralogia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mineralogia