Tiro ai Giochi della I Olimpiade

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tiro ad
Atene 1896
Shooting pictogram.svg
Rivoltella
Libera uomini
Militare uomini
Pistola
Libera uomini
Carabina
Libera uomini
Militare uomini

1leftarrow.pngVoce principale: Giochi della I Olimpiade.

Il tiro a segno fu uno degli eventi sportivi dei giochi della I Olimpiade, tenutasi ad Atene, nel 1896.

L'evento[modifica | modifica wikitesto]

Strettamente riservati agli atleti uomini come per tutte le altre discipline di questa Olimpiade, le gare si tennero tra l'8 e il 12 aprile secondo il calendario gregoriano, tra il 27 e il 31 marzo secondo il calendario giuliano in vigore in Grecia in quel periodo. Le cinque gare in programma si svolsero nel poligono di Kallithea.

Questa fu forse l'unica disciplina in cui i greci si dimostrarono sullo stesso livello dei propri avversari grazie alle abilità di Ioannis Frangoudis e Georgios Orphanidis che portarono a casa medaglie in due delle cinque gare disputate e piazzandosi molto bene nelle altre. Ciò riuscì loro nonostante le presenze di abili tiratori come il danese Holger Nielsen e soprattutto gli statunitensi John e Sumner Paine che utilizzavano come armi le pistole colt che erano di molto superiori a quelle degli altri partecipanti. Grazie a queste armi i due fecero loro le gare di pistola con un notevole distacco. Lasciarono agli altri solo la gara di rivoltella libera ma solo perché non avevano le armi di calibro giusto, motivo per il quale vennero squalificati.

Ricerche recenti hanno dimostrato la presenza di un italiano che sarebbe riuscito a partecipare alle gare di tiro a segno. Più fonti citano infatti un tal Giuseppe Rivabella, che partecipò alla gara di "tiro a segno con carabina militare", l'8-9 aprile, nella gara vinta dal greco Pantelis Karasevdas. Come riportato dal giornalista greco Vladis Gavrilidis, Rivabella era tra i 39 nomi noti (su 61 partecipanti), ma non si classificò tra i primi 12.

Nazioni partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Parteciparono 61 atleti, provenienti da sette nazioni:

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Evento Gold medal.svg Oro Perform. Silver medal.svg Argento Perform. Bronze medal.svg Bronzo Perform.
Rivoltella
Rivoltella libera (dettagli) Grecia Ioannis Frangoudis 344 Grecia Georgios Orphanidis 249 Danimarca Holger Nielsen ---
Rivoltella militare (dettagli) Stati Uniti John Paine 442 Stati Uniti Sumner Paine 380 Grecia Nikolaos Dorakis 205
Pistola
Pistola libera (dettagli) Stati Uniti Sumner Paine 442 Danimarca Holger Nielsen 285 Grecia Ioannis Frangoudis ---
Carabina
Carabina libera (dettagli) Grecia Georgios Orphanidis 1583 Grecia Ioannis Frangoudis 1312 Danimarca Viggo Jensen 1305
Carabina militare (dettagli) Grecia Pantelis Karasevdas 2320 Grecia Paulos Pavlidis 1978 Grecia Nicolaos Trikupis 1713

Medagliere[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Paese Gold medal.svg Silver medal.svg Bronze medal.svg Totale
1 Flag of Greece (1822-1978).svg Grecia 3 3 3 9
2 Stati Uniti Stati Uniti 2 1 0 3
3 Danimarca Danimarca 0 1 2 3
Totale 5 5 5 15

Sotto-comitato olimpico per il Tiro a segno[modifica | modifica wikitesto]

  • Principe Nicola di Grecia, presidente
  • Ioannis Phrangoudis, segretario
  • Demosthenes Staikos
  • Alc. Krassas
  • Joan. Konstantinides
  • Alex. Kondostavlos
  • Ath. Botzaris
  • Ath. Pierrakos
  • Georges Antonopoulos
  • Stephen Skouloudis

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Tiro ai Giochi olimpici

Atene 1896 | Parigi 1900 | Londra 1908 | Stoccolma 1912 | Anversa 1920 | Parigi 1924 | Los Angeles 1932 | Berlino 1936 | Londra 1948 | Helsinki 1952 | Melbourne 1956 | Roma 1960 | Tokyo 1964 | Città del Messico 1968 | Monaco 1972 | Montreal 1976 | Mosca 1980 | Los Angeles 1984 | Seul 1988 | Barcellona 1992 | Atlanta 1996 | Sydney 2000 | Atene 2004 | Pechino 2008 | Londra 2012

giochi olimpici Portale Giochi olimpici: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di giochi olimpici