Sumner Paine

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sumner Paine
1896 US olympic athletes.jpg
Altleti olimpici USA del 1896
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Tiro a segno Shooting pictogram.svg
Specialità Pistola libera, Rivoltella militare
Squadra Gastinne-Renette Galleries
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Oro Atene 1896 Pistola libera
Argento Atene 1896 Rivoltella militare
 

Sumner Paine (Boston, 13 maggio 1868Boston, 18 aprile 1904) è stato un tiratore di tiro a segno statunitense.

Abitava a Parigi quando il fratello John passò a trovarlo mentre si recava da Boston a Atene e lo spinse a seguirlo. Partecipò alle tre gare di tiro dove si utilizzava la pistola, vincendo quella a pistola libera e arrivando secondo a quella di rivoltella militare, vinta dal fratello. La gara a pistola libera fu vinta agevolmente grazie anche alla rinuncia del fratello.

I due usavano le stesse pistole, che erano di ottima manifattura, soprattutto per la gara con rivoltella militare essi usavano le colt che erano di molto superiori alle armi degli avversari. Solo così si giustifica l'enorme distacco tra i due fratelli e gli avversari; infatti, mentre John arrivò a 442 punti e Sumner a 380, il terzo, Nikolaos Morakis, ottenne solo 205 punti.

La terza gara a cui partecipavano, quelle di rivoltella libera (da 25 metri), non fu loro appannaggio in quanto vennero squalificati perché usavano un'arma con calibro inappropriato.

Suo padre aveva difeso l'America's Cup qualche anno prima.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]