Tipranavir

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Tipranavir
Tipranavir.svg
Nome IUPAC
propil-3H-piran-5-il]propil]fenil] -5-(trifluorometil)piridina-2-sulfonammide
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolareC31H33F3N2O5S
Massa molecolare (u)602,66433 g/mol
Numero CAS174484-41-4
Numero EINECS629-839-6
Codice ATCJ05AE09
PubChem65027
DrugBankDB00932
SMILES
CCCC1(CC(=C(C(=O)O1)C(CC)C2=CC(=CC=C2)NS(=O)(=O)C3=NC=C(C=C3)C(F)(F)F)O)CCC4=CC=CC=C4
Indicazioni di sicurezza

Il tipranavir è un farmaco antiretrovirale appartenente alla classe degli inibitori delle proteasi di HIV.

Indicazioni[modifica | modifica wikitesto]

Viene utilizzato come terapia contro l'infezione da HIV, quando si sono provati gli altri principi attivi simili ma senza fornire effetti positivi.

Controindicazioni[modifica | modifica wikitesto]

La somministrazione del farmaco è da evitare in caso di allattamento materno e in caso di vene che, avendo subito interventi chirurgici o traumi o altro evento simile, mostrano una momentanea predisposizione alle emorragie. Occorre fare molta attenzione prima dell'inizio della terapia e controllare la funzionalità epatica, si sono registrati casi di epatossicità anche mortale.

Tipranavir non può essere utilizzato in soggetti con coinfezione HIV-HCV in trattamento con terapie includenti sofosbuvir, in quanto può comportare una riduzione dei livelli ematici di sofosbuvir e una perdita della sua efficacia [1].

Dosaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • 500 mg 2 volte al giorno.

Effetti indesiderati[modifica | modifica wikitesto]

Fra gli effetti collaterali più frequenti si riscontrano vertigini, rash cutaneo, cefalea, nausea, trombocitopenia, anoressia, sindrome di Stevens-Johnson, ematuria, insufficienza renale, neuropatia periferica.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • British national formulary, Guida all’uso dei farmaci 4 edizione, Lavis, agenzia italiana del farmaco, 2007.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina