Tichon Nikolaevič Chrennikov

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Tichon Chrennikov)
Jump to navigation Jump to search
Tichon Nikolaevič Chrennikov
Khrennikov.jpg
Tichon Chrennikov nel 2003

Deputato del Soviet delle Nazionalità del Soviet Supremo dell'URSS
Legislature VI, VII, VIII, IX, X, XI
Circoscrizione RSFS Russa (VI), RSSA Daghestana (VII, VIII, IX, X, XI)

Dati generali
Partito politico Partito Comunista dell'Unione Sovietica

Tichon Nikolaevič Chrennikov (in russo: Тихон Николаевич Хренников?; Elec, 10 giugno 1913Mosca, 14 agosto 2007) è stato un compositore sovietico.

Compose tre sinfonie, quattro concerti per pianoforte, due concerti per violino, opere, operette, balletti, musica da camera, e per film.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Chrennikov studiò pianoforte fin dall'infanzia, e composizione alla Scuola statale di musica Gnessin dal 1929 al 1932 e più tardi al Conservatorio di Mosca dal 1932 al 1936.

Nel 1948, Andrej Ždanov lo nominò segretario generale dell'Unione dei compositori sovietici, carica che avrebbe ricoperto fino allo scioglimento dell'Unione Sovietica nel 1991.

Fu professore al Conservatorio di Mosca e per 25 anni e fu membro della giuria del Concorso internazionale Čajkovskij.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN114259214 · ISNI (EN0000 0001 1033 1004 · LCCN (ENn80149469 · GND (DE118871072 · BNF (FRcb13969406q (data)