Thomas DeSimone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Thomas Anthony DeSimone (New York, 24 maggio 195014 gennaio 1979[1]) è stato un mafioso italiano-statunitense associato alla Famiglia Lucchese di New York.

DeSimone, soprannominato Tommy Two Guns, è stato assassinato nel 1979 come vendetta per aver ucciso Billy Batts e Foxy Jerothe, due amici del famoso boss John Gotti.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "The Great Getaway: The Inside Story of the Lufthansa Robbery". New York Magazine. 4 giugno 1979 - Consultato il 3 gennaio 2017, 1979. La data è ipotetica e sembra corrispondere alla denuncia fatta dalla moglie Angela "un mese dopo il colpo" all'Ufficio Persone Scomparse (Missing Persons Bureau)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie