Il manto di ermellino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da The Lady in Ermine)
Il manto di ermellino
Poster - Lady in Ermine, The (1927) 01.jpg
Titolo originaleThe Lady in Ermine
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneUSA
Anno1927
Durata79 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,33 : 1
film muto
Generesentimentale, commedia
RegiaJames Flood
Soggettodall'operetta Die Frau im Hermelin di Ernst Welisch, Rudolph Schanzer
Produttore esecutivoCorinne Griffith
Casa di produzioneCorinne Griffith Productions
FotografiaHarold Wenstrom
Interpreti e personaggi

Il manto di ermellino (The Lady in Ermine) è un film muto del 1927 diretto da James Flood. La storia, tratta dall'operetta Die Frau im Hermelin di Ernst Welisch, Rudolph Schanzer, venne ripresa in due altri adattamenti per lo schermo. Il primo nel 1930 e il secondo nel 1948.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1810, la residenza del conte Murillo - fresco sposino della contessa Mariana Beltrami - viene occupata dalle truppe austriache che hanno invaso il nord Italia. Mentre Murillo parte per il fronte, il generale Dostal, comandante degli invasori, prende come suo quartier generale il castello dov'è rimasta la bellissima Mariana. Dostal, uomo di guerra ma molto seducente, inizia a fare una corte serrata alla padrona di casa. Il conte Murillo, intanto, è tornato al castello, attraversando le linee nemiche ma viene scoperto e condannato come spia.

Mariana racconta a Dostal una storia analoga accaduta anni prima a sua nonna quando i francesi avevano occupato il castello come adesso stanno facendo gli austriaci. La nonna era riuscita a salvare il marito presentandosi una notte nella stanza del generale dell'epoca vestita solo di una pelliccia di ermellino.

Quella notte, Dostal, ubriaco fradicio davanti al ritratto della bellissima nonna, sogna di essere protagonista anche lui della medesima storia. Il giorno dopo, convinto che quello che ricorda sia veramente accaduto, toglie l'incomodo e lascia libero Murillo e il castello, partendo per la guerra.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto dalla Corinne Griffith Productions nel 1927. Nel 1922, l'operetta Die Frau im Hermelin di Ernst Welisch e Rudolph Schanzer, era stata base per The Lady in Ermine, musical di Jean Gilbert e Alfred Goodman, che ottenne un grande successo all'Ambassador Theatre e al Century Theatre a Broadway[1].

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuito dalla First National Pictures, il film uscì nelle sale cinematografiche USA il 1º gennaio 1927. Viene considerato un film perduto.

Date di uscita[modifica | modifica wikitesto]

IMDb

  • USA 1º gennaio 1927
  • Finlandia 9 ottobre 1927
  • Portogallo 8 aprile 1929

Alias

  • Die Frau im Hermelin Austria / Germania
  • A Dama de Arminho Portogallo
  • I kyria me tin ermina Grecia

Differenti versioni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema