The Great Shadow

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
The Great Shadow
The Great Shadow (1920) - 1.jpg
Titolo originaleThe Great Shadow
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneCanada, Stati Uniti d'America
Anno1920
Durata6 rulli (64 min circa)
Dati tecniciB/N
rapporto: 1.33 : 1
film muto
Generedrammatico
RegiaHarley Knoles
SoggettoRudolph Berliner
SceneggiaturaEve Unsell
ProduttoreGeorge Brownridge
Casa di produzioneAdanac Producing Company
FotografiaGeorge Coudert, Philip Hatkin
MontaggioRalph Ince
Interpreti e personaggi

The Great Shadow è un film muto del 1920 diretto da Harley Knoles, una co-produzione tra Canada e Usa, interpretata da Tyrone Power Sr.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In un cantiere, Jim McDonald, il caposquadra, è impegnato a combattere la propaganda di una gang bolscevica capeggiata da Klimoff. Nonostante i suoi sforzi, Klimoff riesce a organizzare uno sciopero che provoca la morte del figlio di Jim, travolto da un carro senza nessuno alla guida dei cavalli. Un armistizio deve essere raggiunto tra Capitale e Lavoro: gli scioperanti si rendono conto di essere stati manovrati dai bolscevichi e accettano un piano di confronto per appianare le divergenze economiche e politiche.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto da George Brownridge per la Adanac Producing Company e venne girato in Canada, a Trenton nell'Ontario con un budget stimato di 86.000 dollari canadesi[1].

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuito dalla Republic Distributing Corporation, il film uscì nelle sale canadesi il 20 marzo 1920 e in quelle Usa il 21 aprile 1920.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) American Film Institute Catalog, Features Films 1911-1920, University of California Press 1988 ISBN 0-520-06301-5 - pag. 351

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema