Tex Beneke

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tex Beneke (a destra) accanto al direttore d'orchestra Shep Fields, al Glen Island Casino di New York (1946)

Tex Beneke, nome d'arte di Gordon Lee Beneke (Fort Worth, 12 febbraio 1914Costa Mesa, 30 maggio 2000), è stato un sassofonista, cantante e direttore d'orchestra statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Tex Beneke (1947 circa)

Nato nel 1914 a Fort Worth nel Texas, dopo l'esordio nel 1935 con la Ben Young Orchestra, nel 1938 entrò a far parte dell'orchestra di Glenn Miller ove contribuì al successo di popolari motivi quali In the Mood e Chattanooga Choo Choo. Con la scomparsa tragica di Miller nel 1944[1], per volontà della vedova di Glenn, Beneke assunse nel 1946 la direzione dell'orchestra. Lasciata la direzione per contrasti con i manager che volevano, a differenza di Tex, che la band rimanesse ferma allo stile Miller[2], fondò un proprio complesso: Tex Beneke and His Orchestra.

Beneke partecipò anche ad alcuni film [2], tra i quali Sun Valley Serenade (Serenata a Vallechiara) del 1941, diretto da H. Bruce Humberstone, ove interpreta come sassofonista e cantante, insieme all'orchestra di Miller, Chattanooga Choo Choo. Il film ebbe tre nomination (fotografia, film musicale e migliore canzone) negli Oscar del 1942.

Morì nel 2000, a ottantasei anni, a Costa Mesa in California.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Glenn Miller scomparve il 15 dicembre 1944 mentre a bordo di un aereo militare sorvolava la Manica, diretto a Parigi ove la sua orchestra avrebbe suonato per i soldati alleati che avevano liberato la città.
  2. ^ a b Vedi la scheda di Beneke nell'Internet Movie Database, riferimenti in Collegamenti esterni.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN44484300 · ISNI: (EN0000 0001 0893 5351 · LCCN: (ENn86057051 · GND: (DE118850539 · BNF: (FRcb13891341g (data)