Testa di moro (vaso)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Una coppia di Teste di Moro artigianali fatti a Caltagirone
Una coppia di teste di moro artigianali fatti a Caltagirone

La testa di moro è un vaso in ceramica decorato e modellato a forma di testa e con volti umani, tipico della tradizione siciliana. Solitamente sono prodotti in coppia, con il volto uno di donna e uno di uomo, che per tradizione raffigura un moro.

Leggenda[modifica | modifica wikitesto]

Il nome di questi vasi deriva dalle storie che ruotano intorno ad essi. In tutte le storie, ambientate sempre in Sicilia, i protagonisti sono una ragazza siciliana e un moro. Il nome Teste di Moro deriva proprio da queste storie.[1]

Una delle storie narra che un soldato arabo in servizio a Palermo, circa nell'anno mille, vedendo una bellissima ragazza su uno dei balconi del quartiere kalsa, se ne innamorò. La ragazza contraccambiò il suo amore, e nacque una passionale storia d'amore. Purtroppo il giovane soldato non disse alla povera ragazza che in realtà nella sua terra natia aveva moglie e figli. Quando dovette partire e le confesso la triste verità. La ragazza siciliana, scoprendo tutto questo, si infuriò, e ferita nel cuore, escogitò un piano per far restare per sempre il giovane li con lei.

Durante l'ultima notte passata insieme lei lo decapitò, con la sua testa ne fece un vaso e ci piantò del basilico che crebbe molto rigoglioso. I vicini vedendo questa crescita straordinario vollero dei vasi simili, con il volto di un moro.

Uso[modifica | modifica wikitesto]

Le teste di Moro sono ancora largamente usate in Sicilia, sia per decorare i balconi, come da tradizione, che gli arredamenti classici o moderni[2]. Nel corso degli ultimi decenni si sono attestate come zone di produzione delle teste di moro le due cittadine di Caltagirone e Santo Stefano di Camastra, dove è rimasta nel corso del tempo una profonda tradizione di artigiani di ceramiche artistiche[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Come si chiamano: Teste di Moro, Teste di mori o Teste di mora?, su La Marchesa Ceramiche Artistiche, 22 dicembre 2021. URL consultato il 30 dicembre 2021.
  2. ^ Come si posizionano le Teste di Moro? - il Blog by La Marchesa Ceramiche Artistiche, su La Marchesa Ceramiche Artistiche, 25 ottobre 2021. URL consultato il 25 ottobre 2021.
  3. ^ Museo della Ceramica Caltagirone. URL consultato il 25 ottobre 2021.