Tecmo Koei

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tecmo Koei Holdings Co., Ltd.
Logo
Stato Giappone Giappone
Tipo Società privata
Fondazione 1º aprile 2009
Fondata da Yasuharu Kakihara
Filiali Tecmo, Koei
Persone chiave Yasuharu Kakihara, Yoichi Erikawa
Settore Informatico
Prodotti
Sito web www.koeitecmo.co.jp/

Tecmo Koei Holdings Co., Ltd. (コーエーテクモホールディングス株式会社 Kōē Tekumo Hōrudingusu Kabushiki gaisha?)[1][2] è una compagnia holding nata nel 2009 dall'unione delle case di sviluppo e distribuzione di videogiochi Koei e Tecmo.

Struttura[modifica | modifica sorgente]

Tecmo[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Tecmo.

Koei[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Koei.

Sviluppo[modifica | modifica sorgente]

Team Ninja[modifica | modifica sorgente]

Il Team Ninja è gruppo di sviluppatori di videogiochi nato nel 1995 all'interno della Tecmo, per opera di Tomonobu Itagaki. Il team è responsabile dello sviluppo di diversi titoli, pubblicati poi dalla Tecmo, della serie Dead or Alive e della nuova serie reboot di Ninja Gaiden. Oltre a questi videogiochi è famosa la collaborazione con la Nintendo al titolo Metroid: Other M del 2010.

Dopo l'abbandono di Itagaki nel 2008 per problemi interni, è divenuto capo del team Yōsuke Hayashi, già programmatore e produttore di Ninja Gaiden Dragon Sword. La nuova politica interna ha portato allo sviluppo di diversi porting e remake, sviluppando videogiochi per PlayStation 3, PlayStation Portable, PlayStation Vita, Wii U, Nintendo DS e 3DS, venendo così a meno all'esclusività Xbox e Xbox 360 dell'era Itagaki.

Team Tachyon[modifica | modifica sorgente]

Il Team Tachyon è un gruppo di sviluppatori nato nel 2007, che comprende Keisuke Kikuchi (Rygar, Project Zero) e Kohei Shibata.[3] Fino ad ora ha lavorato ai titoli Undead Knights, Quantum Theory e Rygar: The Legendary Adventure.

Omega Force[modifica | modifica sorgente]

L'Omega Force (ω-Force) è un team di sviluppatori proveniente dalla Koei, famoso per la creazione e lo sviluppo della serie Dynasty Warriors. Altri titoli che ha sviluppato sono Trinity: Souls of Zill O’ll, WinBack, One Piece: Pirate Warriors, Bladestorm: The Hundred Years' War e Fist of the North Star: Ken's Rage.

Ruby Party[modifica | modifica sorgente]

Il Ruby Party è specializzato in giochi di simulazione di appuntamenti, come Angelique, Harukanaru toki no naka de e Kin'iro no corda.

Tecmo Koei Wave[modifica | modifica sorgente]

Gust[modifica | modifica sorgente]

Ergo Soft[modifica | modifica sorgente]

Videogiochi[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ 3635:Tokyo Stock Quote - Tecmo Koei Holdings Co Ltd, Bloomberg, 1º aprile 2009. URL consultato il 3 aprile 2009. ,
  2. ^ (JA) 東証 : -コーエーテクモホールディングス-, Tokyo Stock Exchange. URL consultato l'11 novembre 2011.
  3. ^ Simon Carless, That Tecmo Flavor: Kikuchi And Shibata On Surprising The Audience, Game Set Watch, 9 gennaio 2009. URL consultato il 7 agosto 2009.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]