Technomage

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Technomage
videogioco
PiattaformaPlayStation, Microsoft Windows
Data di pubblicazioneEUR June 29, 2001
GenereAction RPG
SviluppoSunflowers
PubblicazioneSunflowers
DesignSunflowers

Technomage: Ritorno all'eternità è un videogioco RPG d'azione prodotto dalla tedesca Sunflowers. Technomage venne commercializzato solo su territori PAL[1] ed era caratterizzato da una localizzazione italiana completa, sia in voci che in testi.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il personaggio giocabile, di nome Melvin, deve liberare il mondo di Gothos dalla distruzione. Il popolo di Gothos è diviso in due fazioni: i magici Dreamers e i tecnologici Streamers. Melvin è mezzo Dreamer e mezzo Streamer. Il gioco parte dalla città natale del protagonista: Dreamertown, appena attaccata dai mostri, di cui viene incolpato Melvin, da sempre discriminato per essere nato per metà Streamer. Lo zio insegna a Melvin le basi in attesa del suo esilio. Questo è solo l'inizio, dopo questo capitolo Melvin andrà a Streamertown verso l'avventura per cercare suo padre. Il mostro di fine livello è un topo gigante nella cantina dello zio.

Streamertown: Qui il nostro eroe svolge alcune missioni, tra cui un salvataggio in una miniera e la disinfestazione della cripta occupata da spiriti malvagi, gli Hulax e infine distrugge il mostro della discarica ma di suo padre non trova traccia, solo nella sua casa trova qualche indizio per cui è costretto a scendere nelle provondità di Hive.

Hive: è una serie di cunicoli e caverne del tutto inesplorate, qui troverà suo padre ma per puro caso non riuscirà a vederlo, il suo viaggio continua, sempre da solo e sempre contro nuovi spaventosi mostri come gli scheletri combattenti e infine supera il ragno gigante ed esce da questo mondo sotterraneo dominato da ogni sorta di insetto e piante velenose. Fate riserva di ogni sorta di pozione guaritrice!!

La foresta incantata: magico posto abitato da fate bellissime e gnomi scherzosi... attenti però ai Gorgor, selvaggi mostri cavalcati da mostri chiamati Coboldi. Il regno delle fate è però in pericolo e le fate delle stagioni possono ben poco contro l'inquinamento delle acque causato da un mostro orripilante... LA rana gigante! Qui Melvin troverà una coppie di mercanti di origine Shach, esseri simili a salamandre la cui unica attività è il commercio, che lo scorteranno fino al Canyon!

Canyon: zona semi-desertica, sabbiosa e arida, zona di passaggio e ricerca di pietre preziose vive però una ragazza molto carina, Talis, anche lei come Melvin mezza dreamer e mezza streamer è cresciuta con i suoi genitori lontana dalla civiltà. Qui Melvin si trova a combattere contro i lanciatori di bastoni, simili a lucertole giganti. ha modo di conoscere lo scheletro parlante di un drago e anche Dagomar che diventerà suo mentore, ultimo membro degli Oldone, popolo mistico di cui si conosce poco! Il mostro di fine livello è una macchina costruita nella miniera!

La torre: dopo la distruzione della miniera Melvin e Talis ripartono verso le alte montagne in cui si trova la Torre, dimora degli Oldone. Talis cade accidentalmente in un burrone e Melvin è costretto a cavarsela da solo! Qui si trova di fronte a pupazzi di neve assassini e Yeti molto affamati! Nella torre trova molti manoscritti e scopre delle verità spiacevoli! In cima alla torre sconfigge un drago rosso e riparte verso il vulcano cavalcando un secondo drago intrappolato e salvando Talis!!

Il vulcano: è la patria degli Shach, nonostante sembri estinto l'interno del vulcano è ricoperto di lava infuocata. Dagomar rapisce Talis e riparte di nuovo da solo! La città degli Shach è molto ricca ma non può sostare a lungo... deve scendere nelle profondità per scoprire cosa accade a Gothos!! Cani mannari infestano le viscere del vulcano sono velocissimi e voraci ma non sarà un problema per il nostro eroe. Il mostro di fine livello è il basilisco.

Rovine: Cavalca il suo fedele drago e vola verso l'ignoto, le rovine sono un posto di cui si conoscono solo leggende, si pensa che chi troverà la sua locazione sarà dotato di enormi poteri! Si trova su un'isola, un po' come Vulcano ma qui i mostri più comuni sono i mostri della palude! Ci sono molti ruderi e templi antichi... Alla fine dovrà sconfiggere il più temibile di ogni nemico nella capitale degli Oldone, Helma Taros... Dagomar!

Note[modifica | modifica wikitesto]

Il doppiatore di Melvin in italia è stato Claudio Moneta

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi